sabato 23 ottobre 2021

scritto da .

Lo Spoltore espugna il Petruzzi: 4-1 sulla RC Angolana

Lo Spoltore espugna il Petruzzi: 4-1 sulla RC Angolana Lo Spoltore espugna il Petruzzi: 4-1 sulla RC Angolana
Vola a quota otto punti in classifica lo Spoltore. La formazione azulgrana torna alla vittoria espugnando il ‘Leonardo Petruzzi’ di Città Sant’Angelo, grazie alle reti di Planamente, Selvallegra, Sparvoli e Colecchia. Alessandro Del Gallo si presenta con una formazione rimaneggiata: ancora out Sborgia e Petito con Sichetti squalificato. Capitan Di Camillo, il grande ex, stringe i denti e si piazza al centro della difesa. Il solo Ruggeri assente nei padroni di casa.
Pronti via e Sparvoli con un gran tiro al volo su assist di Samuel Di Renzo spaventa subito i locali. Gli angolani con il passare dei minuti prendono le redini del gioco e iniziano a creare occasioni da rete. Nel primo tempo sarà sfida tra i due veterani del campionato: lo spoltorese Palena e il centravanti nerazzurro Miani. In ben tre occasioni il portierone azulgrana strozza in gola l’urlo della gioia del gol all’avversario, con altrettanti interventi superlativi (19′, 21′ e 23′). Scampato il pericolo la truppa di Del Gallo si riorganizza chiude gli spazi e alla prima occasione passa. Planamente riceve palla sui trenta metri, avanza e dopo aver superato un avversario fa partire un bolide che si insacca alla spalle di Puddu. Palla in rete e gioia sfrenata per il numero undici (42′). Il primo tempo si chiude senza che i locali abbiamo la possibilità di reagire.
Reazione che arriva però in apertura di ripresa, al terzo: La Selva conclude dal limite dell’area di rigore, Palena smanaccia deviando la palla sul palo e Miani da due passi questa volta realizza (1-1).
Lo Spoltore non ci sta e prova a rispondere. Selvallegra, tra i migliori, lascia partire un cross insidioso che attraversa tutta l’area e prende in castagna il portiere di casa che vede la sfera infilarsi alla sua sinistra: 1-2 al minuto 19. Dopo tre minuti coast to coast di Colecchia e palla a Di Renzo che calcia però male. Il neo entrato Connestari subito protagonista: cross in area, Sparvoli raccoglie, finta, palla sul destro e Puddu nuovamente battuto (24′). Passato ancora pochi minuti e arriva il poker: cross di Selvallegra, uscita a vuoto di Puddu e Colecchia realizza la sua seconda rete in quattro giorni. Angolana alle corde e Spoltore padrone assoluto del campo: Sparvoli in due occasioni va vicinissimo al pokerissimo, ma sarebbe stata una punizione fin troppo severa per la truppa di Paolo Rachini. Finisce dunque con la seconda vittoria stagionale esterna per gli azulgrana che fra sette giorni al ‘Caprarese’ riceveranno il Penne. Per la RC Angolana quarta sconfitta su cinque gare.
 
IL TABELLINO:
 
RC ANGOLANA-SPOLTORE 1-4 (0-1)

RC ANGOLANA: Puddu, Casimirri, Scurti, Fuschi, Cichella (61′ Buffetti), Di Remigio (63′ Sciamada), Milizia, Lombardi (61′ Piedimonte), Miani, Farias, La Selva (85′ Tidiane). A disposizione: Marcello, Ucci, Angelozzi, Spinelli, D’Amico. Allenatore: Paolo Rachini
 
SPOLTORE: Palena, Di Renzo, Zanetti, Di Camillo, De Vincentiis (60′ Connestari), Ewansiha (52′ Tiberi), Selvallegra, Belli, Colasante (60′ Colecchia), Sparvoli (83′ Chiacchiaretta), Planamente (88′ Frosina).A disposizione: Cipriani, Di Tanna, Vitale, Cedrez. Allenatore: Alessandro Del Gallo
 
Arbitro: Sebastiano Di Florio di Lanciano (Giampietro-De Ortensiis di Pescara)
 
Reti: 42′ Planamente 48′ Miani 64′ Selvallegra 69′ Sparvoli 73′ Colecchia
 
Ammoniti: La Selva (RC), Di Renzo, Zanetti, Connestari
 
Costantino Spina



© riproduzione riservata