martedì 03 agosto 2021

scritto da .

Sulmona Brack si ritira, De Deo: 'Signore dentro e fuori dal campo'

Sulmona Brack si ritira, De Deo: 'Signore dentro e fuori dal campo' Sulmona Brack si ritira, De Deo: 'Signore dentro e fuori dal campo'

Dopo una lunghissima carriera, Koen Brack ha deciso di attaccare gli scarpini al chiodo. Il difensore olandese quest’anno in forza al Sulmona aveva esordito in prima squadra nella stagione 1999/2000 nella Serie B del suo Paese in forza al Go Ahead, con cui ci rimase per cinque stagioni. A seguito delle esperienze al Cambur e al Karnten, arriva in Italia nella stagione 2009/2010 giocando per l’Atessa Val Di Sangro. Poi Vigor Trani e Sulmona con cui vinse l’Eccellenza nella stagione 2012/2013. Confermato in biancorosso in Serie D l’anno successivo, Brack ha poi girato il bel Paese solcando il rettangolo verde con le maglie di Maccarese, San Cesareo, Arzachena, Colligiana, Lanusei e Cassino. Quest’anno era tornato in biancorosso con il campionato poi sospeso a causa della pandemia.

Il presidente degli ovidiani Oreste De Deo attraverso la propria pagina Facebook, ha voluto omaggiare il centrale con un post che vi riportiamo:

Sei tra le pochissime persone serie e legate alla maglia che indossano con cui ho avuto a che fare in questo mondo, un signore dentro e fuori dal campo. È per me un onore che la tua importante carriera si sia conclusa con questi colori, negli anni trascorsi qui hai lasciato il segno e per questo Sulmona ti accoglierà sempre a braccia aperte. In bocca al lupo”.




© riproduzione riservata