martedì 03 agosto 2021

scritto da .

La Virtus Cupello c'è: preso Vito Marinelli

Vito Marinelli (Foto Zonalocale. It) Vito Marinelli (Foto Zonalocale. It)

La Virtus Cupello irrompe sul mercato. Il club alto vastese, grazie al lavoro di mister Panfilo Carlucci, del Ds, Alessandro Pasquale e della società, si assicura le prestazioni sportive dell'attaccante Vito Marinelli, per diverse stagioni ritenuto uno dei migliori profili della categoria. Centravanti, classe '92, lo scorso anno ha militato nel San Salvo. In biancazzurro tante soddisfazioni: oltre alla conquista dei play off regionali di Eccellenza, la punta, ha alzato una Coppa Italia di categoria ed una finale persa ai rigori contro l'Angolana (14-15). Poi il passaggio al Cupello, dove nella stagione 2016-17 risultò essere il migliore attaccante per media-gol, con 0,75 a gara (1 ogni 120 miniti).  Al termine del torneo di Eccellenza 2015-16, lo stesso attaccante si aggiudicò la classifica cannonieri con 19 reti. Tra le altre maglie indossate non va dimenticata quella del Chieti. Contestualmente al nuovo arrivo, il club rossoblù confermano Giuliano Felice (detto lupo), Fabiano Berardi e Pierluigi Colitto. I calciatori, mettendo da parte l'aspetto economico, hanno scelto di sposare il progetto Virtus Cupello, basato sulla continuità. In terra alto vastese, grazie al lavoro di mister Carlucci (soprannominato "rigeneratore") diversi atleti si sono messi in mostra (Maccioni, Zinni, lanciato in Eccellenza a 16 anni, Tafili, Racciatti, Claudio, Troiano e lo stesso Colitto, solo per citarne alcuni), atturando su di essi club, anche, di categoria superiore.




© riproduzione riservata