martedì 03 agosto 2021

scritto da .

La Vestina San Demetrio piange Pierluigi Turco

La Vestina San Demetrio piange Pierluigi Turco La Vestina San Demetrio piange Pierluigi Turco

Un velo di tristezza avvolge la comunità di San Demetrio e del movimento calcistico aquilano. Nella serata di ieri, un malore improvviso si è portato via Pierluigi Turco, 50 anni, il cui nome per anni è stato legato a quello della Vestina, prima da calciatore e poi da dirigente (vice-presidente nell'anno della conquista della Seconda Categoria). Amico di tutti, con un bagaglio di generosità non comune, Turco, è stato il punto di riferimento per intere generazioni di ragazzi, con i quali lo si incontrava anche al di fuori del calcio. "Quando vieni a San Demetrio hai il caffè pagato", questa, in ogni volta che ci si incrociava sui campi, la frase di rito che lo scrivente sentiva pronunciare dal buon Pierluigi. Turco lascia la moglie Michela.

"Una di quelle notizie che non avremmo mai voluto ricevere. Se ne va l'amico di tutti, un ragazzo disponibile, punto di riferimento del nostro paese. Ora Pierluigi, vegliaci da lassù". Così, alla nostra Redazione, la dirigenza tutta della Vestina San Demetrio.

A Michela, alla famiglia Turco ed alla Vestina San Demetrio giungano le condoglianze della Redazione di Atuttocalcio.tv.




© riproduzione riservata