domenica 22 aprile 2018

  • Serie D

    Serie D: Ancona - Jesina 1-1

    Serie D: Ancona - Jesina 1-1

    Gran prova di carattere dei Leoncelli che tornano dal Conero di Ancona con un pareggio che soddisfa oltre che per il punto anche per la grinta e la determinazione messe in campo dai ragazzi di Amaolo.L'Ancona, super favorita del torneo, schiera in campo una formazione di grandi nomi e parte subito forte: tra il 5' e il 7' sfiora il gol tre volte con Ambrosini e Del Grosso, ma Giovagnoli dice no.Il primo tempo è un lungo monologo dorico e la Jesina fatica a passare la metà campo. La difesa leoncella è però inappuntabile fino al 32', quando un'ingenuità lascia campo libero a Olcese, che intelligentemente vede e serve Borrelli; l'ex leoncello scarica in rete ed esplode la sua gioia in un'esultanza incontenibile.La Jesina prova a spingere, ma trova pochi spazi.Nella ripresa la musica cambia, l'Ancona non riesce più ad imprimere il ritmo del primo tempo e la Jesina si libera delle paure. Sono nostre tutte le azioni migliori: Sebastianelli sfiora il gol, poi Stefanelli impegna il portiere. Dall'altra parte il solo Borrelli continua a predicare calcio, ma l'Ancona non ha più intensità.Al 26' il gol del meritato pareggio: è Sebastianelli ad avere un'altra palla buona in area, se prima si era emozionato sul più bello, stavolta Stefano non sbaglia e segna il gol che scatena la festa nella curva occupata dagli jesini.Poi lo stesso Sebastianelli commette un'ingenuità: già ammonito allontana una palla a gioco fermo, l'arbitro lo manda sotto la doccia.Ultimo quarto d'ora in inferiorità, ma l'Ancona non sa approfittare. Amaolo addirittura inserisce la terza punta, Tommy Gabrielloni, più per la personalità che può garantire Tommy che per il potenziale offensivo.Arriva il fischio finale, Ancona a testa bassa per non aver concretizzato la superiorità tecnica, la Jesina a far festa con i rumorosissimi (e correttissimi) tifosi leoncelli sotto la curva per questa prestazione di cuore e carattere che lascia ben sperare per il futuro. (fonte uff.stampa jesina)Clicca per guardare il servizio su Ancona - Jesina

  • Serie D

    Serie D: la presentazione della giornata a cura di Luca Sanderra

    Serie D: la presentazione della giornata a cura di Luca Sanderra

    Luca Sanderra, allenatore in seconda e preparatore atletico, ne ha fatta di strada dalla vittoria delle serie D con L’Aquila Calcio. Coppia inseparabile quella dei fratelli Sandella che hanno girato l’Italia facendo veder del bel calcio.  I Sanderra hanno fatto esperienza in  C2 in piazze importanti come Gela, Barletta, Cassino e Latina. Proprio in quest’ultima piazza nella stagione 2010-11, hanno vinto il campionato portando il Latina in serie C1. Quest’oggi per atuttocalcio.tv Luca Sanderra presenta la seconda giornata di serie D girone F. Ascoltiamo l'intervista.LUCA SANDERRA SERIE D 1

  • Serie D

    Serie D: Ancona-Jesina l'anticipo del girone F

    Serie D: Ancona-Jesina l'anticipo del girone F

    Il secondo fine settimana di gare del campionato di Serie D 2012/2013 si apre con 9 anticipi previsti per oggi. Fari puntati sul big match del girone F Ancona-Jesina (in programma allo stadio Conero alle 20:45 di oggi) che sarà trasmessa in diretta su Rai Sport 2. L'incontro, la cui telecronaca è affidata a Cristiano Piccinelli con il commento tecnico di Franco Peccenini, rappresenta il primo di una serie di eventi in notturna programmati davanti alle telecamere della Rai.

  • Serie D

    Serie D: le designazioni arbitrali della seconda giornata

    Serie D: le designazioni arbitrali della seconda giornata

    Si riportano le designazioni arbitrali della seconda giornata del girone F di serie D:Ancona-Jesina (Massimo Alessandro Molinaroli di Verona), (giocata sabato ore 20,45)Celano Marsica-Olympia Agnonese (Nicola De Tullio di Bari),Città di Marino-Renato Curi Angolana (Giovanni Messina di Acireale),Civitanovese-Astrea (Gabriele Magrini di Città di Castello),Fidene-San Nicolò (Giuliano Parrella si Battipaglia),Recanatese-Isernia (Angelo Pasqua di L'Aquila),Sambenedettese-Amiternina (Lorenzo Fabbri di San Giovanni Valdarno),Termoli-San Cesareo (Andrea Gironda di Veraldi di Bari),Vis Pesaro-Maceratese (Davide Andreini di Forlì).

  • Serie D

    Serie D: la commissione vigilanza a San Benedetto

    Serie D: la commissione vigilanza a San Benedetto

    Si è tenuto ieri mattina il sopralluogo allo stadio "Riviera delle Palme" della Commissione di Vigilanza Pubblico Spettacolo. L'organo competente in materia ha rilasciato l'agibilità temporanea per l'utilizzo dell'impianto sportivo fino al 31 dicembre prossimo per una capienza inferiore ai 7.500 posti. Saranno aperti i seguenti settori: Tribuna Centrale, Tribuna Laterale Nord, Curva Nord, Curva Sud. La Commissione ha richiesto alla ditta "Troiani e Ciarrocchi" due certificati riguardanti l'impianto fotovoltaico da loro istallato sulla tettoia dello stadio, tale documentazione dovrà essere consegnata nei prossimi giorni.

  • Serie D

    Serie D: il punto di Giorgio Lopardi.

    Serie D: il punto di Giorgio Lopardi.

    L' aquilano Giorgio Lopardi (nella foto) è un giovane operatore di mercato profondo conoscitore delle dinamiche calcistiche, non solo abruzzesi. Molto attivo in Lega Pro e serie D, con qualche puntata nella massima serie dilettantistica abruzzese. Da sempre molto attento ai giovani talenti abruzzesi, ha anche catalizzato l'approdo di qualcuno di questi nei migliori vivai d'Italia. Lo abbiamo contattato per conoscere il suo pensiero sui risultati della prima giornata di serie D girone F. Ascoltiamolo. clicca qui per ascoltare l'intervista a Giorgio Lopardi