domenica 28 maggio 2017

  • Serie D

    Serie D. Il ds Natali: "Mancano due senior al San Nicolò per completare la rosa".

    Serie D. Il ds Natali:

    L'obiettivo di quest'anno è quello di mantenere la categoria valorizzando al meglio i giovani. Cosa quest'ultima che sanno fare bene a San Nicolò, vedasi Di Paolanotonio e Scipioni piazzati al Teramo in Lega Pro e Ferraioli ceduto allo Spezia in serie B. Passiamo al mercato. Si allenano con i bianco celesti due senior, l'anno scorso vestivano la maglia dell'Aquila Calcio: Walter Piccioni e Marco Capperalla. Con i due i contatti sono avviati ma non c'è ancora nessun accordo ed il San Nicolò cerca ancora due senior. Sentiamo le ultime di mercato con il ds Alfredo Natali.Clicca per ascoltare l'intervista ad Alfredo Natali, direttore sportivo del San Nicolò

  • Serie D

    Serie D. Recanatese, ai nastri di partenza la campagna abbonamenti

    Serie D. Recanatese, ai nastri di partenza la campagna abbonamenti

    L'USD Recanatese comunica che da lunedì prossimo, 20 agosto 2012, sarà possibile sottoscrivere l'abbonamento per la nuova stagione sportiva 2012/13. Gli sportivi giallorossi potranno acquistare la tessera recandosi alla segreteria dello stadio N.Tubaldi dal lunedì al venerdì dalle 16 alle 19, il sabato dalle 10 alle 12, o direttamente al botteghino in occasione delle partite casalinghe. Per la tribuna il costo è di 150 euro, ridotto a 120 per gli over 65, 10 euro per le donne, 1 euro per i tesserati dell’USD Recanatese e, novità introdotta quest'anno, 10 euro per i genitori dei ragazzi tesserati con Settore giovanile della Recanatese. Si ricorda che la tessera avrà validità per 16 incontri, nel corso del campionato la società si riserva il diritto di organizzare una giornata giallo-rossa.

  • Serie D

    Serie D: parola alla neo promossa Amiternina.

    Serie D: parola alla neo promossa Amiternina.

    Nell'intervista al presidente dell'Amiternina Maurizio Colantoni oltre a commentare l'ultima amichevole giocata contro il Messina, si è parlato dell'attaccante argentino Isern, di mercato e dell'affiliazione con la S.S. Lazio. Progetto quest'ultimo fondamentale per la strutturazione di una longeva società come l'Amiternina che vuole fare del suo settore giovanile un centro d'eccellenza per i giovani calciatori aquilani. prima di chiudere ha definito il girone di F di serie D, affascinante, sentiamo il perché di questa definizione...Clicca qui per sentire l'intervista al Presidente dell'Amiternina Maurizio Colantoni

  • Serie D

    Serie D: il Termoli punta i play off parola del Ds Pino De Filippis

    Serie D: il Termoli punta i play off parola del Ds Pino De Filippis

    Dopo la conquista della promozione in serie D, il Termoli non vuole fermarsi e punta, per questa stagione, a disputare almeno il play off per tornare nel giro di due anni tra i professionisti.  Il Ds dei giallorosssi Pino De Filippis vede come dirette concorrenti una quadriglia tutta marchiggiana: Ancona, Sambenedettese, Civitanovese e Maceratese. Per vincere la concorrenza, allora, il mercato dei giallorossi rimane aperto aspettando due pedine: un under e un acquisto importante.Clicca per ascoltare l'intervista al D.S. del Termoli Pino de Filippis I convocati:PORTIERI:Antonio IMBIMBO ('93, proveniente dalla Casertana)DIFENSORI:Marcello CORAZZINI ('74, confermato), Pierfrancesco DE CURTIS ('94, Vasto Marina), Giuliano FALCO ('89, Isola Liri), Ugo MAGLIONE ('81, Isernia), Amedeo TESTA ('93, confermato)CENTROCAMPISTI:Massimo D´ANGELO ('90, Atessa Val di Sangro), Piergiorgio DELLA CIOPPA ('93, Pescara), Pasquale DI LULLO ('90, Isola Liri), Giuseppe PAOLELLA ('94, confermato), Giuseppe RIELLA ('94, confermato)ATTACCANTI:Enrico BARTOLINI ('81, Fano), Francesco BONANNO ('90, Neapolis), Jacopo GUIDOTTI ('93, confermato), Simone MIANI ('83, Città di Marino)Allenatore: Domenico GIACOMARRO

  • Serie D

    Serie D: il calendario del Girone F

    Serie D: il calendario del Girone F

    Al via i campionati il prossimo 2 settembre per 166 squadre con 3 grandi piazze (Spal, Foggia e Taranto), ammesse in sovrannumero all'ultimo momento.  "Terminata la fase di iscrizione e preso atto con grande soddisfazione dello stato di salute del sistema dilettantistico - ha dichiarato il presidente LND Carlo Tavecchio - adesso la parola passa al campo dove sono convinto ci confermeremo quale campionato avvincente e dai grandi contenuti tecnici, con un occhio particolare alla valorizzazione dei giovani". Spettacolo ci si aspetta e spettacolo sarà.  Per quanto riguarda le date,  fatta eccezione per i gironi in sovrannumero B e C, il calendario prevede sempre i turni nella giornata di domenica. La settimana prima di Natale, invece, si scenderà in campo tutti al sabato, mentre durante la settimana pasquale l'appuntamento con il campionato è fissato per il giovedì santo. Si osserveranno due soste: il 30 dicembre ed il 10 febbraio. Quest'ultimo stop è stato calendarizzato per permettere alla Rappresentativa allenata da Giancarlo Magrini di affrontare al meglio la Viareggio Cup 2013. Spicca nel girone F, la sfida tra Sambenedettese ed Ancona (4 dicembre).consulta il calendario:calendario Serie D Girone F 

  • Serie D

    Serie D: il tabellone del turno preliminare di Coppa Italia.

    Serie D: il tabellone del turno preliminare di Coppa Italia.

    La formula della Coppa Italia 2012/2013 è quella consolidata che rende snella e accattivante la corsa alla coccarda tricolore, quindi gara unica dal turno preliminare fino alle semifinali (in caso di parità al termine dei 90’ saranno battuti i calci di rigore). La formula prevede la divisione in due fasi, quella preliminare che precede il primo turno, e quella del tabellone principale a 64 squadre.Il turno preliminare coinvolge ben 94 squadre in 47 partite di sola andata (in caso di parità si va direttamente ai rigori). Nello specifico, 36 neopromosse, 6  retrocesse dalla Seconda Divisione, 17 vincenti i Play Out 2011/2012, 3 squadre ripescate, 3 società inserite in soprannumero (Spal, Foggia e Taranto), 28 club classificatesi alla 12ª , 11ª  e 10ª  posizione nei gironi C, E, F, G, H e I, al 14ª , 13ª , 12ª  e 11ª  dei gironi A, B e D.Il primo turno prevede 55 gare così organizzate: 47 vincenti il turno preliminare, 63 società ammesse di diritto tranne le nove società partecipanti alla Tim Cup in organico alla Serie D (Chieri, Ponte S. Pietro Isola, Delta Porto Tolle, Este, Arezzo, Sambenedettese, Città di Marino, Sarnese e Nuova Cosenza).Il tabellone principale sarà poi composto da 64 club così determinati: 55 vincenti il 1^ turno e le nove partecipanti alla Tim Cup 2012/2013. Il calendario prevede la finale organizzata in gara unica il 25 aprile.Queste le date: turno preliminare 19 agosto; 1° turno 26 agosto; trentaduesimi di finale 26 settembre, sedicesimi di finale 17 ottobre, ottavi di finale 21 novembre, quarti di finale 12 dicembre, semifinali 27 febbraio (andata) e 20 marzo (ritorno), finale 25 aprile.Programma gare turno preliminare 19 agosto (ore 16)Gara 1: Tamai-Sanvitese;Gara 2: Trento.St. Georgen;Gara 3: Clodiense-Kras Repen;Gara 4: Real Vicenza-Fersina Perginese;Gara 5: Giorgione-Sambonifacese;Gara 6: Union Quinto-Trissino;Gara 7: Darfo Boario-Caravaggio;Gara 8: Trezzano-Sant’Angelo;Gara 9: Verbano-Pro Sesto;Gara 10: Aurora Seriate;Gara 11: Folgore Caratese-Seregno;Gara 12: Asti-Bra;Gara 13: Gozzano-Verbania;Gara 14: Sestri Levante-Bogliasco d’Albertis;Gara 15: SEF Torres-Lecco;Gara 16: Progetto S. Elia-Selargius;Gara 17: Castenaso-Spal;Gara 18: Virtus Pavullese-Formigine;Gara 19: Atl. Pro Piacenza-Bagnolese,Gara 20: Scandicci-Fortis Juventus;Gara 21: Forcoli-Fiesolecaldine;Gara 22: Rosignano Sei Rose-Massese;Gara 23: Camaiore-Lucchese;Gara 24: Vis Pesaro-Riccione;Gara 25: Maceratese-Recanatese;Gara 26: Bastia-Todi;Gara 27: Voluntas Spoleto-Casacastalda;Gara 28: Pontevecchio-Sansepolcro;Gara 29: Renato Curi A.-Amitermina;Gara 30: Ostia Mare-Civitavecchia;Gara 31: San Cesareo-S.Basilio Palestrina;Gara 32: Flaminia C.-Lupa Frascati;Gara 33: Isola Liri-Cynthia;Gara 34: Celano-Sora;Gara 35: Puteolana Internapoli-Savoia;Gara 36: Pro Cavese-Gladiator;Gara 37: Gelbison-Agropoli;Gara 38: Torre Neapolis-S. Antonio Abate;Gara 39: Termoli-Foggia;Gara 40: Bisceglie-Matera;Gara 41: Monospolis-Nardò;Gara 42: Grottaglie-Taranto;Gara 43: Trani-Potenza;Gara 44: Sambiase-Comprensorio Montalto;Gara 45: Città di Messina-Vibonese;Gara 46: Acireale-Nissa;Gara 47: Ragusa-Ribera. 

  • Serie D

    Eccellenza: per la Torrese rinforzi in società ed espansione del settore giovanile. Il 24 agosto tutti in piazza a Villa Torre

    Eccellenza: per la Torrese rinforzi in società ed espansione del settore giovanile. Il 24 agosto tutti in piazza a Villa Torre

    Abbiamo già scritto della più piccola Eccellenza di tutta Italia, ma la Torrese di Villa Torre (Te) merita, essendo piccola, le migliori attenzioni. Siamo tornati ad intervistare Ermanno Melchiorre, copresidente della Torrese, per conoscere come i giallorossi  stanno rafforzando lo staff dirigenziale e tecnico, come pensano di espandere il settore giovanile coordinandosi con la Val Tordino e quando ci sarà la presentazione della squadra. Le risposte nella intervista telefonica.click qui per ascoltare l'intervista a Ermanno Melchiorre coPresidente Torrese

  • Serie D

    Serie D: Messina Amiternina 1-0

    Serie D: Messina Amiternina 1-0

    Un gol al primo minuto di gioco, messo a segno dall'esterno sinistro messinese Giuseppe Quintoni, con la decisiva deviazione di Omar Valente, ha permesso al Messina di battere l'Amiternina.Amichevole di lusso per gli uomini di mister Vincenzino Angelone che hanno visto da vicino giocatori che hanno calcato campi di serie  A, come  Corona ex Catania e Leon ex Genoa, ma anche di C come Croce ex Chieti e Chiavaro ex L'Aquila Calcio.  Anche se  il Messina è una squadra costruita per vincere i ragazzi del presidente Colantoni non hanno affatto sfigurato, anzi il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto.Il tecnico dei peloritani Gaetano Catalano ha proposto il consueto 4-3-3 con Lagomarsini fra i pali, Caldore, Chiavaro, Cucinotta e Quintoni in difesa, Comegna, Bucolo e Camillo a centrocampo, mentre in attacco hanno agito Croce, Corona e Cocuzza, quest'ultimo al rientro dopo uno stop forzato.Nel primo tempo Amiternina è scesa in campo con: Spacca, Schiano, Di Padova, Valente, Di Francia, Federici, Molinari, D. Lenart, Pedalino, P. Berardi, Gizzi.nel secondo tempo sono subentrati: Papa, Pierro, Galli, L. Lenart, Nanni, Isern, Petrone, G. Berardi, Miccoli, Gioia. All. Angelone.

  • Serie D

    Serie D: Ancona - L'Aquila pareggio a suon di gol (3-3).

    Serie D: Ancona - L'Aquila pareggio a suon di gol (3-3).

     ANCONA – L’AQUILA: 3 – 3Ancona: Masserano (D’Arsiè,Rosti), Del Grosso (Carfora), Ciaramitaro (Daidone), Ruffini (Maiorano), Torta(Lispi), Labriola, Alvino (Mengarelli), Akrapovic (Latorraca), Olcese(Ambrosini), Sparvoli (Sparacello), Borrelli. All. Augusto Gentilini.L’Aquila: Testa, Petta,Ligorio, Agnello, Ingrosso, Mucciante, Improta, Iannini, Infantino, Carcione,Triarico. A disp. Modesti, Aprile, Tanini, D’Amico, Perelli, Piccioni, Colussi,Leone, Dall’Armi, Balestra, Marcotullio. All. Archimede Graziani.Reti: Ligorio (28’ pt aut.),Improta (44’ pt rig.), Ruffini (46’ pt rig.), Ciaramitaro (11’ st aut.),Ambrosini (12’ st), Improta (37’ st) note: il ricavato dell'incasso dell'amichevole  US ANCONA 1905 e L'AQUILA 1927 sarà destinato all'Associazione SOS RETEGENITORI di CastelfrancoEmilia (MO) www.sosretegenitori.it che si occupa di costituire una rete di supporto per la ricostruzione delle scuole nella zona colpita dal terremoto. La raccolta fondi è avvenuta in collaborazione con i ragazzi della Curva Nord Ancona e con i rappresentanti del comitato AQUILAME.

  • Serie D

    Serie D: domenica 12 agosto Messina-Amiternina al "T.Patini" di Castel di Sangro

    Serie D: domenica 12 agosto Messina-Amiternina al

    Continua la girandola di amichevole in vista dell'avvio ufficiale dei campionati di serie D. L' Amiternina di mister Angelone, dopo la prima uscita ufficiale vinta contro l'Aprila, incontrerà il blasonato Messina del presidente Pietro Lo Monaco il 12 Agosto 2012, presso lo Stadio Comunale "Teofilo Patini" di Castel di Sangro (AQ). Fischio d'inizio dell'amichevole tutta casalinga, arbitri compresi, alle ore 17,00.La formazione siciliana, che milita nel campionato di serie D girone I,  ha importanti ambizioni come testimonia lo slogan, coniato da Lo Monaco, "la rinAscita è partita, corriamo insieme". Motto che vuole essere un segnale di speranza per il popolo giallorosso che vuole tornare presto a recitare un ruolo importante nel calcio che conta.