giovedì 22 agosto 2019

Promozione

scritto da .

Gir. B. Il Castello blocca la corsa della Virtus Ortona

Gir. B. Il Castello blocca la corsa della Virtus Ortona Gir. B. Il Castello blocca la corsa della Virtus Ortona
Un volenteroso Castello riesce a rallentare la marcia dell’Ortona. Mister Troiano anche con la Virtus Ortona è costretto a schierare una formazione rimaneggiata per via delle assenze dei vari Marra, Gentile, Di Ninno, Mazzocco, Tartaglia e dell’indisponibile Iacobucci ma riesce comunque a mettere in campo una formazione di tutto rispetto che ben figurerà contro gli uomini di Sanguedolce.
Complice l’incessante pioggia che ha condizionato tutta la partita con la palla che risulta difficilmente governabile per i 22 atleti in campo, la partita non vede troppe occasioni da gol. Nelle battute iniziali sono gli ospiti ad avere in mano il pallino del gioco ma senza impensierire il portiere Cesa.
La prima clamorosa occasione del match capita al 15°pt sui piedi di D’Amico che approfitta di uno scivolone del centrale gialloverde e si calcia a botta sicura di sinistro ma è prodigioso l’intervento di Vaccarini che salva i suoi.
Risponde la Virtus al 35°pt con una grande occasione capitata sulla testa di Granata il quale solo a centro area colpisce in maniera pessima il pallone mandandolo addirittura in fallo laterale.
Al 41°pt occasione per i padroni di casa che sugli sviluppi di un corner creano un mucchi in area con la palla sottratta provvidenzialmente a Bezpalko al momento di battere a rete.
Al 43°pt l’Ortona si rende pericolosa con la conclusione da posizione defilata di Maccarone ben neutralizzata da Cesa.
La prima frazione termina sullo zero a zero.
Nella ripresa il live motive della gara non cambia e le due squadre sembrano studiarsi a vicenda per non correre rischi.
Il vantaggio dei locali giunge al 14°st con capitan Uzzeo  abile a girare di testa una punizione tagliata di Frascone. 
La Virtus Ortona non sembra subire psicologicamente la rete di svantaggio e continua a giocare con disinvoltura sfiorando il pari con una conclusione maldestra di Maccarone che viene deviata da Uzzeo che per poco non sorprende Cesa.
Al 25°st l’Ortona perviene al pareggio con un tentativo di cross di Ndiaye che sorprende Cesa sul primo palo.
La partita scende di intensità e si registreranno altre due occasioni, una per parte. Al 38°st i ragazzi di Sanguedolce si fanno vedere con un tiro di Traore che termina di poco al lato.
L’ultima occasione dell’incontro capita al 43°st sui piedi  di Pennacchioni che supera con un dribbling il suo diretto avversario e mette al centro per i compagni, la traiettoria viene deviata provvidenzialmente in corner dal portiere Vaccarini.
La partita termina con un pareggio che rispecchia perfettamente l’andazzo del match. Nel prossimo turno il Castello farà visita al Passo Cordone.

Il Tabellino della gara: 

CASTELLO 2000 - VIRTUS ORTONA 1-1 (0-0)

CASTELLO 2000: Cesa, Lauriente, Mapelli, Frascone, Uzzeo, Ferrara L., Iallonardi Mar., Cincione (36°st Iallonardi S.), Bezpalko (26°st Pennacchioni), D’Amico (38°st Verlingieri), Ibishi R.
A disp. Taglienti, Di Bartolomeo, Iallonardi Mat., Ibishi A.
All. Troiano

VIRTUS ORTONA: Vaccarini, Lieti, Pantalone, D’Alesio, Di Gregorio, Spoltore, Fusella (37°st Scioletti), Granata (44°st  Di Muzio), Traore, Maccarone (26°st Grossi), Ndiaye.
A disp. Doghieri, Paolini, Larrieri, Vidilei.
All. Sanguedolce

RETI: 14°st Uzzeo, 25°st Ndiaye

NOTE. Ammoniti: Mapelli, Iallonardi Mar., Ibishi R., Traore.




© riproduzione riservata

Fonte: http://calciopeligno