giovedì 22 agosto 2019

Seconda Categoria

scritto da .

Seconda Categoria B. Un devastante Villa Sant'Angelo fa suo il derby

Primo hurrà targato Villasantangelo Primo hurrà targato Villasantangelo

Nell’ottavo turno di campionato va di scena sul comunale di Villa Sant’Angelo il sentito derby tra il Villa e il San Demetrio.

Partita combattuta nella prima frazione con leggero predominio dei padroni di casa.

La gara si sblocca al quindicesimo quando Roselli elude il fuorigioco della difesa ospite, s’invola verso la porta e trafigge Capoferri in uscita con un preciso diagonale.

I padroni di casa spingono per trovare il raddoppio ma non riescono a trovare sbocchi negli ultimi sedici metri.

Il primo tempo si chiude sull’1 a 0.

Nella ripresa il Villa tenta di amministrare il vantaggio; al decimo il San Demetrio rimane in dieci uomini con Centi che deve abbandonare il campo per un doppio giallo. La partita sembra finita ma il San Demetrio, anche se in dieci uomini, spinge e va vicino al pareggio in tre occasioni; D’Ascenzo è miracoloso e mette in ghiaccio il risultato.

Passati i dieci minuti di black out il Villa ricomincia a giocare; al ventesimo Ricci viene travolto in area da Capoferri; Leone dagli undici metri non sbaglia e raddoppia.

Al trentacinquesimo D’Apollo firma il tris sfruttando l’assist di un imprendibile Ricci; il San Demetrio chiude la gara in nove; nel recupero viene espulso Tanzi per un fallo da dietro su Ricci.

Prima vittoria per il Villa Sant’Angelo che con questi tre punti abbandona l’ultima posizione e dà importanti segnali di ripresa. Per il San Demetrio terza sconfitta consecutiva dopo quelle ottenute con Il Moro Paganica e con la Virtus Pratola.




© riproduzione riservata