giovedì 22 agosto 2019

Seconda Categoria

scritto da .

Seconda Categoria A. Venere e Civitella guidano e fanno otto su otto.

Seconda Categoria A. Venere e Civitella guidano e fanno otto su otto. Seconda Categoria A. Venere e Civitella guidano e fanno otto su otto.

La storia non cambia, Atletico Civitella e Venere procedono ancora a braccetto e fanno otto su otto.

I rossoblù nell’anticipo mattutino delle undici superano quattro a uno il Preturo, mattatore il solito Christian Vinci che realizza la sua ennesima tripletta e guida i suoi verso la vittoria finale, accorcia Rascanarescu  per la formazione di Leonardis.

Il Venere liquida invece la pratica Capistrello con un sonoro cinque a zero, spicca per la sua tripletta, Brigante.

Cerca comunque di tenere il passo il San Giuseppe di Caruscino che in quel di Canistro supera la formazione di casa grazie ai gol di Ruscitti, Bisegna e D’Amore  assistiti dall’ottima regia di Sigismondi che mette lo zampino in tutti e tre i gol.

Cade ancora una volta dopo le due ottime vittorie consecutive l’Atletico Preturo contro la neo promossa New Team Pizzoli che rientra cosi a far parte della griglia Play Off.

Partita che si accende nei minuti finali quando gli ospiti siglano lo zero a due e subito dopo subiscono l’uno a due dei padroni di casa.

Primo punto invece per il Capitignano che pareggia in casa contro i cugini del San Giovanni Pelino di mister Alessandro Lenza. Si muove cosi appena appena la classifica per i Viola di Caracciolo.

Secondo pareggio consecutivo per gli ospiti.

Cade inaspettatamente il Lycia guidato da Andrea Terra che esce sconfitto dal campo del San Pelino, due a uno il risultato finale, rossoverdi che attendono comunque l’esito della partita sospesa settimana scorsa contro la Virtus Capistrello.

Goleada invece da parte del TKM Vico di Danilo Aureli che strapazza il Cesaproba di Alessandro Feliciani.

Biancorossi cosi risucchiati in pieno nella zona Play out a pari punti con San Giovanni Pelinob e Virtus Capistrello. 




© riproduzione riservata