mercoledì 14 aprile 2021

scritto da .

Figc,ok ripartenza Eccellenza: 24 promozioni in Serie D, 12 club di D salvi

Figc,ok ripartenza Eccellenza: 24 promozioni in Serie D, 12 club di D salvi Figc,ok ripartenza Eccellenza: 24 promozioni in Serie D, 12 club di D salvi

Disco verde dalla FIGC in merito alle richieste della LND sui format della ripresa del campionato di Eccellenza.

Affare Deroghe

Le regioni che hanno usufruito delle deroghe - la FIGC proponeva almeno 10 squadre per far sì che la prima classificata venisse promossa in Serie D - sono: Abruzzo (7 società, in deroga una promossa), Calabria (8 società, in deroga una promossa), Toscana (19 società, derogate le due promosse) e Trento e Bolzano (7 società, in deroga una promossa).  

Regioni senza deroghe 

Campania due promosse, Emilia Romagna una promossa, Lazio due promozioni, Liguria una promozione, Lombardia tre promozioni, Marche una promozione, Molise una promozione, Piemonte- Valle d’Aosta due promozioni, Sardegna una promozione, Sicilia due promozioni, Veneto due promozioni.  

Stop campionato

Ufficiali lo stop al campionato in Umbria, Basilicata (cui negata la deroga per le 5 società) e Friuli Venezia Giulia.

Capitolo promozioni

Le promozioni fronte dalle 28 canoniche previste per le prime qualificate, saranno 24, un buon compromesso, alla fine di un lungo travaglio, che consente la ripartenza del calcio nelle regioni itaiane.

Tirano un sospiro di sollievo anche le società di Serie D, che se non ci saranno altri sviluppi, non retrocederanno nel numero canonico di 36 ma solo in 24. In soldoni, per adesso, ben 12 clud di Serie D sorridono ad una capitolo retrocessioni più morbido. 




© riproduzione riservata