lunedì 18 gennaio 2021

scritto da .

Il Lanciano respinge le dimissioni di Alluni

Il Lanciano respinge le dimissioni di Alluni Il Lanciano respinge le dimissioni di Alluni

Il Lanciano respinge le dimissioni di Alluni. Questo, in soldoni, il significato del comunicato diramato dal club frentano nel tardo pomeriggio di domenica. "Motivi personali" alla base della decisione del vice presidente, che noi di Atuttocalcio.tv avevamo ipotizzato come segnale di resa.

In merito alle dimissioni di ieri sera del nostro Vicepresidente Alluni Claudio, l' ASD Lanciano Calcio 1920 respinge le stesse, motivate da Alluni per problemi personali, ma in realtà dovute anche ad una accesa discussione telefonica con l'assessore allo sport del Comune di Lanciano in riferimento alla motivazione dell'incontro che per la società era finalizzato ad esporre un programma futuro, a cui ha fatto seguito subito dopo, altra telefonata tra la Presidentessa e l'assessore nella quale lo stesso faceva richiesta di documentazione sensibile amministrativa non dovuta.
Alla risposta negativa da parte della nostra società lo stesso rispondeva che ci avrebbe tolto la concessione dello Stadio tra mercoledì e giovedì.
Il consiglio direttivo si riunirà a stretto giro per respingere le dimissioni e chiederà al Sig. Alluni di tornare a ricoprire la carica di Vicepresidente.




© riproduzione riservata