lunedì 25 gennaio 2021

scritto da .

Lnd Emilia Romagna. Vince Alberici. Rara lezione di democrazia nella LND

Lnd Emilia Romagna. Vince Alberici. Rara lezione di democrazia nella LND Lnd Emilia Romagna. Vince Alberici. Rara lezione di democrazia nella LND

Con una vittoria netta (63% – 298 voti) il parmigiano Simone Alberici, alla sua prima candidatura, è stato eletto Presidente del Comitato Regionale Emilia-Romagna della LND.

Alberici, avvocato di professione e dal 1999 dirigente del GS Fraore, succede a Paolo Braiati, che ha collezionato 167 voti, presidente in carica dal 2012.

Le elezioni si sono tenute oggi, domenica 10 gennaio, in modalità telematica.

Una vittoria, quella di Alberici, all’insegna della democrazia all’interno nell’opaco mondo della Lega Nazionale Dilettanti, contrassegnato da consultazioni “commedia”, in 17 comitati regionali ci sono stati 17 candidati unici e si registrano oltre 6 esposti agli organi di giustizia interni della Figc per presunte irregolarità commesse dai candidati unici verso possibili sfidanti (vedi collegamenti sotto)-.

Rinnovamento e cambiamento, sono le parole d'ordine del nuovo presidente che dovrà gestire il CRER per il prossimo quadriennio olimpico: 2021-2024.

La sfida in Emilia è stata una delle poche, assieme a Marche e Lombardia, che ha visto contrapporsi degli sfidanti in Assemblea elettiva.

Alberici non si è demoralizzato neanche  davanti alla difficoltà di dover raccogliere non 100 firme, - qualora le società aventi diritto al voto fossero state da 301 a 600-, ma ha ottenuto la fiducia di oltre 120 designazioni visto che le società votanti erano 609.

Al di là di difficoltà regolamentari, che nelle altre regioni hanno impedito ad arte un vero confronto tra sfidanti, in Emilia Romagna c’è stato un reale dibattito sulle idee, sulla gestione del calcio regionale e sulla programmazione.

Insomma questa è stata una vera lezione di democrazia nella LND: dove ha vinto il governo delle società nella Assemblea e non una sfilza di arroccate candidature uniche permesse dal “sistema”.

Per conoscere le dinamiche delle elezioni della Lnd nelle altre regioni clicca qui:

Le società che votano (clicca qui)

Abruzzo (Clicca qui)  (Abruzzo: Memmo si candida) (Abruzzo:Memmo i candidati) (Abruzzo:Rodomonti i candidati) (Abruzzo:Rodomonti il programma) (Abruzzo:giallo sui numeri) (Abruzzo:Rodomonti/Memmo) (Abruzzo:Cianfaglione) (Abruzzo:Tinari)

Umbria (Clicca qui)

Sicilia (Clicca qui)

Puglia (Clicca qui)

Basilicata (Clicca qui)

Calabria (Clicca qui)

Sardegna (Clicca qui)

Lazio (Clicca qui) (Lazio: 24 anni di presidenza) (Lazio:corte federale)

Toscana (clicca qui)

Emilia Romagna (Clicca qui) (clicca qui per scoprire elezione presidente)

Lombardia (Clicca qui) (Lombardia: Tavecchio torna in sella) (Lombardia: Pasquali non fa ricorso)

Veneto (Clicca qui)

Friuli Venezia Giulia (Clicca qui)

CPA Trento (Clicca qui)

Liguria (Clicca qui)

Marche (clicca qui)

Piemonte (clicca qui)

Molise (clicca qui)

Campania (clicca qui) (Campania: Cirillo attacca)

Per conoscere le dinamiche delle elezioni per la carica di presidente della FIGC (clicca qui)

Per conoscere gli eventi sulle elezioni per la carica di presidente della LND (clicca qui)

Gravina si candida a membro del Comitato Esecutivo UEFA (clicca qui) 




© riproduzione riservata