domenica 20 settembre 2020

scritto da .

Pineto, Giammarino:'Nuovo Girone? Non me l'aspettavo'

Pineto, Giammarino:'Nuovo Girone? Non me l'aspettavo' Pineto, Giammarino:'Nuovo Girone? Non me l'aspettavo'

Sinceramente non me l’aspettavo e personalmente credo che sia stata una bruttura, ma non per il livello delle squadre, perché così sarà più scomodo con gli spsotamenti. Già Fiuggi ad esempio, lo scorso anno fu una trasferta molto lunga. Ci aspettavamo un’ altro girone, ma va bene così.”

Questo il commento del direttore generale del Pineto Roberto Giammarino, circa la sorprendente nuova composizione del Girone F. Generalmente infatti tale raggruppamento con assenza di posti, vedeva l’inserimento di squadre romagnole. E invece quest’anno ci saranno 4 laziali e una campana.

Il campionato sarà difficile a prescindere”, ha proseguito Giammarino. “Noi vogliamo fare un campionato di vertice, Campobasso, Notaresco e Recanatese sano squadre importanti, ora bisogna vedere come si muoveranno o come si sono mosse le laziali, sinceramente non abbiamo seguito il loro mercato, le studieremo un po’ ma noi dobbiamo pensare a noi: il campo darà il responso.”

Pineto che quest’anno è stata tra le abruzzesi che si è mossa meglio sul mercato. Mercato che sembrerebbe essere chiuso, o quasi. “C’è sempre il tempo di fare qualcosa, ma sinceramente non abbiamo grosse esigenze, stiamo valutando qualche 2001 e 2002 in porta, ma abbiamo dei 2003 molto bravi. Sugli over il mercato è chiuso.”

Pierluigi Trombetta       




© riproduzione riservata