martedì 11 agosto 2020

scritto da .

Spoltore, Tiberi:'Obiettivi? Bel gioco e valorizzazione dei nostri giovani'

Spoltore, Tiberi:'Obiettivi? Bel gioco e valorizzazione dei nostri giovani' Spoltore, Tiberi:'Obiettivi? Bel gioco e valorizzazione dei nostri giovani'

"L'obiettivo della prossima stagione? Valorizzare i tanti giovani della rosa attraverso un calcio propositivo, partendo dal concetto di giocare con il pallone e non dietro ad esso". Inizia così la "chiacchierata", la prima, ad Atuttocalcio.tv di Fabio Tiberi, neo trainer dello Spoltore. Obiettivi, ma non solo: il tecnico, che ha sostituito Donato Ronci, ha parlato a 360 gradi del "nuovo" mondo azulgrana. Circa il mercato:"Crediamo di aver allestito una buona rosa, giusto mix tra giovani forti e uomini d'esperienza. Al momento manca qualcosa a centrocampo, dopodiché potremmo definire l'organico al completo". In questi giorni, però, a farla da padrone è il nuovo format del prossimo torneo di Eccellenza (ad oggi con 19 squadre appaiono scontati i due gironi). A riguardo ecco il Tiberi-pensiero:"Personalmente ero favorevole ad un girone unico, ma accetteremo le decisioni che verranno adottate dagli organi preposti. Sarà importante, in caso di due raggruppamenti, partire bene per accaparrarsi le prime cinque posizioni ed evitare la lotta per la retrocessione".




© riproduzione riservata