Wednesday 15 July 2020

scritto da .

La Sangiustese verso la rinuncia del ripescaggio in D

La Sangiustese verso la rinuncia del ripescaggio in D La Sangiustese verso la rinuncia del ripescaggio in D

La Sangiustese accetterà la decisione del Consiglio Federale e parteciperà al prossimo campionato di Eccellenza. Questo almeno quanto trapela dall’indiscrezione rilasciata da Youtvrs. Il club marchigiano salì nel massimo campionato dilettantistico nell’estate del 2017.  Al suo terzo anno di D, la Sangiustese prima della sospensione dei tornei si trovava al quartultimo posto assieme all'Avezzano con 20 punti totalizzati, ma con un distacco di 8 punti dal San Marino Cattolica e dal Real Giulianova. Distanza che se fosse rimasta tale non avrebbe consentito al club di partecipare i play off. Con la decisione del CF di ratificare la proposta Lnd circa la retrocessione delle ultime 4 squadre di ogni girone di Serie D, la società calzaturiera è stata condannata d’ufficio in Eccellenza marchigiana e aspettando riscontri ufficiali, non dovrebbero esserci ulteriori ricorsi per evitare il ritorno in tale torneo.




© riproduzione riservata