Wednesday 15 July 2020

scritto da .

Chieti, l'avvocato Scalco: 'A lavoro per il ricorso al Tar'

Chieti, l'avvocato Scalco: 'A lavoro per il ricorso al Tar' Chieti, l'avvocato Scalco: 'A lavoro per il ricorso al Tar'

Giovane avvocato del Foro di Vicenza, esperto di diritto sportivo, Andrea Scalco dopo aver curato il ricorso del Chieti davanti al Collegio di Garanzia del Coni martedì scorso, si appresta a preparare, per presentarlo al Tar di Roma, l'atto di impugnazione della sentenza emessa da Franco Frattini e dagli atri giudici del Collegio del Foro Italico. "Sono in attesa di conoscere le motivazioni che hanno indotto il Collegio a rigettare il ricorso di tutte le società retrocesse d'ufficio dal Consiglio Federale. Una volta rese note le motivazioni avremo 15 giorni di tempo per depositare presso il Tar la nuova istanza". Ci sono probabilità di vedere ribaltata la decisione presa dalla Federcalcio su proposta della Lnd? "Difficile fare una previsione. È certo che tutti gli sport dilettantistici in Italia hanno decretato lo stop ai rispettivi campionati senza emettere verdetti, il calcio ha seguito una linea opposta, vedremo cosa ne penseranno i giudici amministrativi".
C'è intanto da sottolineare che il ricorso d'urgenza presentato dal retrocesso Rimimi per la sospensione in via cautelare dei playout, ormai alle porte, in serie C, oggi è stato rigettato dal Tar. Un indizio che non autorizza a nutrire grandi speranze.
L'avvocato Scalco oltre al Chieti tutela altre 10 società: Levico Terme, Vigasio, Milano City, Inveruno, Ladispoli, Anagni, Grumentum, Palmese, Agropoli e Marsala.

Fonte:Tifochieti.com




© riproduzione riservata