Wednesday 15 July 2020

scritto da .

‘C’è voglia di tornare a sudare’. Parola di ‘Forrest Gump‘ Di Marco.

‘C’è voglia di tornare a sudare’. Parola di ‘Forrest Gump‘ Di Marco. ‘C’è voglia di tornare a sudare’. Parola di ‘Forrest Gump‘ Di Marco.

In attesa di una faticosa ripartenza, tanti protagonisti del calcio dilettantistico provano a rimettersi in moto. C’è voglia di calcio e di allenamenti, ma il momento è quello che è. Per mantenere la propria forma fisica in tanti sono tornati a scaldare i muscoli.

Tra Castelnuovo, Prata D’Ansidonia e Barisciano, in provincia dell’Aquila, un po’ alla Forrest Gump, ha iniziato letteralmente a correre per prati e su per i monti anche Aladino Di Marco, infaticabile jolly della Virtus Barisciano (Prima Categoria A).

Ha iniziato praticamente in solitaria, poi hanno cominciato a seguirlo Andriy Solomakha, capitano del San Gregorio (Promozione A) e Francesco Sciomenta, un passato nell’Amiternina e una presenza in C1 con L’Aquila ad inizio anni 2000. Poi man mano si sono aggregati Lorenzo Carosone, attaccante dell’Aquila, Mario Boccabella, compagno di Di Marco alla Virtus e Marco Marrone, allenatore in seconda del San Gregorio.

“Vista la situazione - racconta ad Atuttocalcio Di Marco, che nella vita fa l’ingegnere - più che di calcio c’è voglia di ricreare le sensazioni e le emozioni di uno spogliatoio, di un allenamento vissuto insieme, sudare, incoraggiarsi e divertirsi insieme. Per fortuna si sono aggregati tutti ragazzi disponibili a stare insieme e a sostenere gli allenamenti che gli propongo. Insomma, una dose di adrenalina ogni volta che usciamo”.

E chissà che a breve non si aggiungano altri al gruppo per tornare a faticare con simpatia, impegno e dedizione, come è nello stile di vita dell’infaticabile Aladino.

Alessandro Fallocco




© riproduzione riservata