Wednesday 15 July 2020

scritto da .

Virtus Barisciano. Il saluto di mister Scimia e Di Paolo

Virtus Barisciano. Il saluto di mister Scimia e Di Paolo Virtus Barisciano. Il saluto di mister Scimia e Di Paolo

La Virtus Barisciano ringrazia il Mister Mauro Scimia per il grande impegno portato in campo nei tre anni di sodalizio calcistico che ci ha permesso di collezionare due promozioni consecutive e di partecipare quest’anno al campionato regionale di prima categoria.
L’esperienza vissuta insieme sarà un pezzo di storia importante per la Virtus Barisciano e sicuramente un ricordo indelebile per tutti i nostri tifosi.
Auguriamo al Mister le migliori fortune, certamente su panchine di categoria superiore, perché sono ormai indiscusse le sue capacità tecniche, la sua genialità e la sua passione profusa costantemente sul campo.
In sintesi tutto ciò che fa di Mauro Scimia un allenatore vincente.
Da Presidente posso definire i tre anni passati insieme come un’esperienza unica, solo per cuori forti e menti folli.

Il Mister ringrazia la Società tutta per l’impegno, l’organizzazione e la serietà dimostrata in questi tre anni.
Mi sono sentito sempre supportato in tutte le mie decisioni, anche perché ho avuto la fortuna di allenare un gruppo di ragazzi straordinari che mi ha sempre dato la massima disponibilità e coesione negli allenamenti.
Voglio ricordare Maurizio Di Paolo che mi ha dato un grande supporto nel definire il programma atletico da proporre negli allenamenti settimanali, Gian Luca Zaccagnini per la preparazione dei portieri e il Presidente Massimo Di Paolo per il particolare rapporto di reciproca collaborazione che ci ha unito, anche sul campo e ci ha dato modo di crescere ed acquisire nuove consapevolezze.
Un ringraziamento particolare lo voglio riservare a chi ha creduto in me fin dal primo momento e mi ha voluto fortemente nel progetto della Virtus Barisciano, uno fra tutti il mio amico Luigi Maurizio.
Grazie a tutti, speriamo di rincontrarci presto in campo e sempre forza Virtus.




© riproduzione riservata