Friday 29 May 2020

scritto da .

Rivoluzione Avezzano: via 14 giocatori

Rivoluzione Avezzano: via 14 giocatori Rivoluzione Avezzano: via 14 giocatori

Lo aveva annunciato qualche settimana che il presidente Paris quest’anno, si sarebbe mosso con largo anticipo.  L’Avezano attraverso la propria pagina Facebook ha annunciato i giocatori che non faranno più parte della rosa. Circa 14 i giocatori biancoverdi fuori, tra cui la bandiera biancoverde Federico Fanti che proprio nella giornata di ieri aveva risposto alla dure affermazioni dell’avvocato marsicano che ironicamente aveva ringraziato la rosa per la retrocessione dopo il consiglio direttivo Lnd che aveva deciso che a scendere sarebbero state le ultime 4. Una “diatriba” che però non ha influito sulla decisione del club biancoverde visto che già da ambienti vicini ad Avezzano davano difficile la conferma dell’estremo difensore avezzanese. Tra gli over confermati ci sono i nomi dell’altro portiere, Alberto Patania e Nikolas Kras. Di seguito la nota del club:

"Per ricominciare bisogna dare un taglio netto, ripartire da zero: ed è proprio questo il progetto del patron Paris che ha deciso di tenere solamente il 20% della rosa attuale.
Su 23 giocatori, oltre la metà prenderà una strada diversa: un cambiamento radicale per riportare l'Avezzano dove merita.

Di seguito i calciatori che non fanno più parte del progetto biancoverde:
Luciano Rabbeni,
Federico Fanti,
Matteo Di Giacomo,
Fausto Coppola,
Felice Cimino,
Matías Morales,
Loris Traditi,
Vincenzo Agate,
Gerardo Masini,
Lorenzo Di Curzio,
Andrei Ciolacu,
Domenico Brunetti,
Kevin Magri,
Luca Quatrana.

Al momento restano confermati:
Alberto Patania,
Matteo Di Gianfelice,
Francesco Siragusa,
Jacopo Puglielli,
Romano Puglielli,
Manuel Cancelli,
Nikolas Kras,
Francesco Di Renzo.

La guida tecnica biancoverde verrà annunciata nel mese di giugno."




© riproduzione riservata