Friday 29 May 2020

scritto da .

Prima Categoria. Verso la fumata bianca, una promossa e una retrocessa

Prima Categoria. Verso la fumata bianca, una promossa e una retrocessa Prima Categoria. Verso la fumata bianca, una promossa e una retrocessa

Ore frenetiche nei palazzi. Dopo l'ultimo consiglio direttivo della LND, le idee con le varie proposte sembrano essere sempre più chiare. 

In serie D come vi abbiamo già raccontato nelle ore precedenti, si va verso l'ammissione in Lega Pro (Serie C) delle prime in classifica, mentre si opterà per la retrocessione in Eccellenza delle ultime quattro in base alla graduatoria attuale.

Per gli eventuali "vuoti di organico", si procederà per meriti sportivi.

Ancora incerta la situazione di quanto accadrà nei campionati dilettantistici regionali. In questo caso la LND (Lega Nazionale Dilettanti) ha chiesto la delega alla FIGC per poter decidere in base al merito sportivo. La possibilità più concreta sarà quella che si andrebbe ad adottare anche nel massimo campionato regionale (Eccellenza), che vedrebbe una sola promossa ed una sola retrocessa. 

Questo quindi è quanto potrebbe, il condizionale è ancora d'obbligo, accadere nei vari campionati di Prima e Seconda Categoria. 

In Prima Categoria, dovesse esssere confermata questa scelta (siamo praticamente in via di definizione) a salire in Promozione saranno quindi Fucense Trasacco, Atessa Mario Tano, Tollese, Alba Montaurei.  A scendere invece saranno San Pelino, Fresa, Amatori Vis Farindola ed Insula Falchi.




© riproduzione riservata