Tuesday 07 April 2020

scritto da .

Il Silvi dona 500 € all'ospedale San Liberatore per combattere il Covid-19

Il Silvi dona 500 € all'ospedale San Liberatore per combattere il Covid-19 Il Silvi dona 500 € all'ospedale San Liberatore per combattere il Covid-19

l presidente dell'Asd Silvi Calcio, L’Avv. Antonio Del Vecchio,  comunica che tutta l'associazione sportiva ha voluto aderire all'iniziativa di beneficenza lanciata dall’Amministrazione Comunale di Atri, lanciata per per sostenere l'Ospedale San Liberatore,  contribuendo con  una donazione di euro 500,00.

Ci è parso giusto e doveroso, in questo momento cosi delicato per il nostro Paese e in modo particolare per il nostro territorio che ha come punto di riferimento da molti anni l’ospedale di Atri, dare una mano, ricordando come solo pochi giorni fa’, la struttura è stata  dichiarata nosocomio adibito a ricevere il ricovero di pazienti affetti da patologie di Cronavirus.

Anche lo sport, nel suo piccolo, chiosa il Presidente, deve lanciare messaggi di solidarietà a chi in questo momento sta svolgendo il proprio dovere tra mille difficoltà ed in prima linea, pagando forse un prezzo altissimo in termini di vite umane.

L’Asd Silvi calcio, vuole  esprimere la propria vicinanza a tutti i medici, operatori sanitari e dipendenti dell’ospedale di Atri (da estendere naturalmente poi anche a tutte le strutture sanitarie d’Italia) che con spirito di squadra si stanno impegnando a curarci.

Buon Lavoro

ASD Silvi Calcio

Il Presidente

Avv. Antonio Del Vecchio




© riproduzione riservata