Tuesday 07 April 2020

scritto da .

Tornimparte, Nuvolone: 'Adesso il calcio passa in secondo piano'

Tornimparte, Nuvolone: 'Adesso il calcio passa in secondo piano' Tornimparte, Nuvolone: 'Adesso il calcio passa in secondo piano'

Noi come Tornimparte riteniamo giustissimo bloccare tutto.” A parlare è Stefano Nuvolone vice presidente del Tornimparte, a nome del sodalizio biancorosso. Tema centrale ovviamente è l’emergenza da Covid-19 che in questi giorni sta modificando la quotidianità delle persone, al fine di evitare il contagio. Il tutto coinvolgendo i nostri svaghi, come il poter giocare o raccontare di calcio.

La priorità resta la salute delle persone,” continua il numero 2 tornimpartese, “tanto è vero che l’attività della scuola calcio l’avevamo bloccata una settimana prima del decreto. Detto questo aspetteremo le decisioni federali e diremo la nostra opinione come faranno tutte quante le altre società. Ma per quanto il calcio abbia una grossa valenza sia sul sociale che per l’aggregazione, adesso lo mettiamo al secondo posto, augurandoci che tutto questo finisca prima possibile e nel migliore dei modi. A nome della società, vorremo fare un ringraziamento speciale a tutti gli specialisti della sanità che lavorano in prima linea, che sono sempre stati e saranno degli eroi. Grazie!”

P.T




© riproduzione riservata