Sunday 05 April 2020

scritto da .

Forconia, Di Giovanni rientra dall' infortunio e segna in rovesciata

Forconia, Di Giovanni rientra dall' infortunio e segna in rovesciata Forconia, Di Giovanni rientra dall' infortunio e segna in rovesciata

Quarto risultato utile consecutivo e terza vittoria nelle ultime quattro uscite per il Forconia targato Michele Scotti.

I neroverdi si candidano ad essere la vera antagonista della capolista Corropoli anche in virtù degli imminenti scontri diretti che vedranno gli aquilani giocare contro Paterno Tofo, Sim Pontevomano, Cortino, Corropoli e Colleattarrato, passando per la trasferta di Montorio contro il Lions Villa e il derby di San Demetrio.

Partite da affrontare con un Di Giovanni sulla via del ritorno. E' proprio grazie al capitano, al rientro dopo un lungo stop, che ieri la vice capolista ha avuto la meglio su un ostico Pianola. Partita in equilibrio per gran parte dell'incontro con gli ospiti attenti a non subire le offensive di casa e il Forconia a cercare di scardinare la difesa di mister Antonio Salvi.

L'episodio che sblocca il match è una di quelle scene che poco hanno a che fare con la Seconda Categoria, quando il numero sedici neroverde, alla mezz'ora decide di mettersi in proprio e in rovesciata battere l'estremo ospite Luca Centi Pizzutilli. L'1-0 strappa applausi anche da parte del pubblico biancorosso, ma mette la gara in discesa per il Forconia che poi raddoppia con il duo Fanini - Paolo Esposito.

Per Scotti e soci si prevede un finale di campionato ad alta tensione, dove sarà importante credere nei propri mezzi. Certo se il mercato invernale non è stato tra quelli più movimentati un motivo c'è, la rosa sembra essere competitiva e rispetto agli scorsi anni si respira un' aria di compattezza diversa;

L'aver ritrovato però la vena realizzativa di capitan Di Giovanni è forse uno degli acquisti più importanti e potrebbe essere probabilmente questa l'arma in più a disposizione del tecnico partenopeo.




© riproduzione riservata