Gir B. La presentazione della ventiseiesima giornata / Promozione / News | A tutto calcio

sabato 19 settembre 2020

scritto da .

Gir B. La presentazione della ventiseiesima giornata

Gir B. La presentazione della ventiseiesima giornata Gir B. La presentazione della ventiseiesima giornata

Per la nona giornata di ritorno del girone b di Promozione Abruzzo la capolista Casalbordino ospiterà il penultimo in classifica Bucchianico. I casalesi di mister Borrelli vengono dal pareggio fuori casa nel turno precedente con la vice capolista Ovidiana Sulmona e conducono il campionato con sessantuno punti, il Bucchianico di D'Orazio è stato invece fermato in casa domenica scorsa dall'Ortona restando a diciannove. L'andata terminò 4 - 1 per il Casalbordino. Arbitra Marco Pitucci di Chieti.

L'Ovidiana Sulmona di Cardilli sarà ospite dei cugini del Raiano di Casanova, salito a venticinque punti dopo il pareggio in casa del San Salvo. I peligni sono a cinquanta, undici in meno della prima della classe. L'andata si concluse 2 - 0 per l'Ovidiana. Fischietto di Antonio Diella di Vasto.

Salito a quarantotto punti il Villa 2015 accoglierà il Silvi di Castellano, fermato nel turno precedente dal Fossacesia e fermo a trentasei con il Miglianico. I francavillesi guidati da Di Biccari continuano a riportare punteggi pieni dalle ultime gare elevandosi a squadra di alta classifica col miglior rendimento medio. La gara di andata si chiuse 1 - 1. Arbitro della sfida Marco Amatangelo di Sulmona.

L'Ortona guidata da D'Ambrosio, salito a quaranta -a pari merito con lo ScafaPassoCordone- dopo la vittoria contro il Bucchianico, ospiterà il Miglianico di Naccarella tornato con un pareggio in tasca dalla sfida in casa con la Val di Sangro. L'andata fu superata per 4 - 0 dal Miglianico. Arbitro dello scontro Benedetta Bologna di Vasto.

Lo ScafaPassoCordone di mister De Melis proverà a porre fine alle due sconfitte consecutive subite ospitando il San Salvo di Ciavatta, salito a trentasette dopo il pareggio con il Raiano. L'andata vide trionfare per 2 - 1 il San Salvo. Fischietto a Davide Rompianesi di Modena.

Sabato anticipa, sempre alle ore 15.00, Elicese - Athletic Lanciano. I padroni di casa del tecnico Maiorani sono stati fermati nel turno precedente dal Villa 2015 restando a trentasette in compagnia del San Salvo. Il fanalino di coda frentano guidato da Di Camillo sosta a dieci punti dopo lo stop subito in casa dalla Casolana. L'andata si concluse 6 - 1 per l'Elicese. Arbitra Antonio Di Fabio di Teramo.

A metà classifica si sfideranno Val di Sangro e Fossacesia. Solamente un punto separa la squadra di casa di mister Bisci, a trentaquattro, dagli ospiti di Periotto sopra di loro in graduatoria. L'andata fu superata per 2 - 1 dai sangrini. Arbito designato Manuel Franchi di Teramo.

I pescaresi della Fater Angelini di Nepa daranno il loro benvenuto agli ospiti del San Giovanni Teatino del tecnico Terrenzi, cercando di rimediare alla pesante sconfitta subita domenica scorsa con la Virtus Ortona che li inchioda a ventinove punti in dodicesima posizione. Il San Giovanni è salito invece a ventitré grazie alla vittoria in casa con il quotato ScafaPassoCordone, avvicinandosi così al quintultimo Raiano. L'andata terminò 2 - 2. Arbitro Matteo Canale di Pescara.

La Casolana di mister Di Cencio, a ventotto fuori dalla zona retrocessione, ospiterà la Virtus Ortona di Antinucci, salita a ventuno in terzultima posizione al posto del fermato Bucchianico. L'andata terminò 1 - 1. Fischietto a Gabriel Ragona di Vasto.

(rjf)




© riproduzione riservata