Monday 06 April 2020

scritto da .

Ramos Moreno e Pavlovskis, l' Amiternina passa ad Atri

Ramos Moreno e Pavlovskis, l' Amiternina passa ad Atri Ramos Moreno e Pavlovskis, l' Amiternina passa ad Atri

Successo prezioso dei giallorossi nello scontro diretto contro il Real 3C Hatria: al 'Comunale' di Atri, successo per 0-2 dei giallorossi che porta le firme di Ramos Moreno e Pavlovskis. Giallorossi che in virtù di questo risultato staccano proprio gli atriani in classifica, uscendo fuori dalla zona calda dei play-out.

Pronti, via ed i giallorossi passano in vantaggio: sventagliata di Pavlovskis (5') per Salvato, il quale si presenta in area di rigore e viene affossato da Mazzocchetti; dal dischetto, si presenta Ramos Moreno che spiazza il numero uno di casa. Tutto troppo facile per gli scoppitani che hanno l'occasione di raddoppiare  pochi minuti più tardi: al 12' Romano che serve Ramos Moreno, la cui girata in area si infrange sul palo, mentre un giro di lancette più tardi la conclusione a botta sicura di Salvato trova l'opposizione della terza linea rossoverde. I locali provano ad alzare il ritmo alla mezz'ora, ma è bravo Angelone nel pulire l'area di rigore da un pallone vacante. Al 33' Ludovisi dice no all'incornata di Farias, deviando la sfera in corner, mentre al 40' proteste di marca scoppitana per un contatto in area ai danni di Salvato. Pochi istanti prima del duplice fischio, il tiro a giro di Salvato non inquadra lo specchio della porta spegnendosi di un soffio a lato.
Ad inizio ripresa la Real 3C Hatria ha l'occasione di pareggiare: al 51' sponda aerea di Farias per Novello, la cui incornata da ottima posizione si spegne a lato. Gara che si accende dal punto di vista dell'agonismo, sugli spalti ed in campo, ma non dal punto di vista del gioco: non è un caso che l'unico episodio rilevante sia al 61' una punizione dal limite di Marotta si spegne ampiamente alta sopra la traversa. Nel finale, il forcing dei locali è tutto racchiuso in un tiro di Roversi deviato in corner da Ludovisi, mentre nel finale al 90' una punizione di Carrato si spegne alta sopra la traversa. Nel terzo dei quattro minuti di recupero, l'Amiternina Scoppito raddoppia: lancio dalle retrovie per Lepidi che vince il rimpallo su un Mazzocchetti in uscita e serve Pavlovskis che a porta sguarnita può soltanto infilare in fondo al sacco.

Al triplice fischio, il commento del tecnico Massimo Volpe: "La vittoria è merito di tutto l'ambiente: società, giocatori e staff tecnico. Quando si rema tutti verso la stessa direzione, i risultati non tardano ad arrivare, È stato fatto quadrato in settimana, oggi non volevamo assolutamente alibi sulla sfortuna o su episodi perché l'alibi è la scusa dei perdenti, quindi è stata una prestazione voluta ed ottenuta. Adesso ci preparemo al meglio per le prossime partite che saranno fondamentali per gli obiettivi stagionali".

REAL 3C HATRIA - AMITERNINA SCOPPITO 0-2 (0-1)

REAL 3C HATRIA: Mazzocchetti, Durante (58' D'Agostino), Assogna D., Della Sciucca M., Marotta, Farias, Assogna G., Vidal (53' Della Sciucca D.), Keirans (68' Roversi), Novello, Di Febbo. A disp. Pelusi, Bispodos, Sehitaj, Amelii, Lima Barbosa, Zippilli. All. Reitano.

AMITERNINA SCOPPITO: Ludovisi, Romano, Di Alessandro M., Valente, Angelone, Carrato, Pavlovskis, Di Alessandro D., Ramos Moreno (70' Lepidi), Alfonsi (85' Sebastiani), Salvato (90' Del Coco). A disp. De Santis, Fischione, Tinari, Stoppaccioli, Ludovici, Scarsella. All. Volpe.

ARBITRO: sig. Canale (sez. Pescara) coadiuvato dai sig.ri Di Meo (sez. Chieti) e Fatato (sez. Avezzano)

MARCATORI: 6' rig. Ramos Moreno (AMI), 90+3' Pavlovskis (AMI)

AMMONITI: Novello (R3C), Ramos Moreno (AMI), Di Alessandro D. (AMI), Romano (AMI), Roversi (R3C)

ESPULSI: -

NOTE - Recupero: 0', 4'. Corner: 3-4.

Ufficio Stampa Asd Amiternina Scoppito-Paolo Volpe




© riproduzione riservata