sabato 26 settembre 2020

scritto da .

Il Sim Pontevomano torna a sorridere. Sperini:'Puntiamo ai play off'

Il Sim Pontevomano torna a sorridere. Sperini:'Puntiamo ai play off' Il Sim Pontevomano torna a sorridere. Sperini:'Puntiamo ai play off'

I teramani dopo una striscia di risultati negativi sono tornati protagonisti nel campionato di Seconda Categoria girone D. Dopo la vittoria di domenica scorsa (4-0) sul Pianola, l'entusiasmo è alle stelle. In merito abbiamo sentito il forte centrocampista e capocannoniere del Sim Pontevomano Umberto Sperini(7 reti), che da quattro giornate consecutive va in rete. Con i suoi 36 anni (e non sentirli), è uno dei centrocampisti migliori della sua categoria. "Abbiamo passato un periodo non molto brillante, a causa dei cali fisici e abbiamo perso terreno sulle dirette concorrenti. Veniamo da due vittorie consecutive che ci hanno dato su il morale e che ha riportato l'entusiasmo dentro lo spogliatoio. Adesso c'è la sosta e al rientro ci tocca una gara difficile in casa del Preturo. Sappiamo che loro navigano nelle zone basse della classifica e non sarà una gara facile perchè gli aquilani giocheranno con il coltello fra i denti per portare a casa l'intera posta in palio". Continua Sperini:"Adesso con il mercato invernale ci siamo rinforzati con l'acquisto del centrocampista Olivieri che ci darà una grossa mano a raggiungere gli obbiettivi prefissati ad inizio stagione. Un ringraziamento va alla società e a tutti i miei compagni, che nei momenti in cui i risultati non arrivavano, sono sempre stati uniti. Infine un plauso particolare a mister Alessandro Isotti, che merita piazze più importanti.”

Michele Narcisi




© riproduzione riservata