sabato 22 febbraio 2020

scritto da .

Il Moro Paganica-V.Barisciano, Iovenitti:'Gara sentita, vogliamo tre punti'

Il Moro Paganica-V.Barisciano, Iovenitti:'Gara sentita, vogliamo tre punti' Il Moro Paganica-V.Barisciano, Iovenitti:'Gara sentita, vogliamo tre punti'

"Ci attende una gara non esente da difficoltà. La Virtus Barisciano, guidata da un tecnico di spessore quale Mauro Scimia, ha mostrato di essere compagine ostica. Faremo il massimo per portare a casa i tre punti". Così Piero Iovenitti, presidente de Il Moro Paganica capolista del girone A di Prima Categoria, a 48 ore dal derby del Gran Sasso d'Italia. Un match sentito:"Non lo nego. Sono originario di Barisciano e in virtù di questo fattore la sfida di Domenica non può essere come le altre"Un gruppo coeso alla base dei risultati:"La squadra-spiega il massimo dirigente-durante la settimana lavora alacremente ed ogni calciatore segue le direttive dell'allenatore. Ho la fortuna, inoltre, di far parte di una società unita in campo e fuori, all'interno della quale prevale il solo interesse per il collettivo. A tal proposito-sottolinea-dopo un colloquio avuto con mister Centi Secatore, capitan Alfonsetti e la bandiera paganichese, Fabrizio Rossi, abbiamo deciso di riunire la squadra in centro storico a L'Aquila per il pranzo pre-gara. Presidente dal basso profilo:"Ringrazio i nostri tifosi, vicini come pochi altri ai ragazzi, ed i nostri sponsor, in particolare il "Consorzio Costruttori Paganica".




© riproduzione riservata