Monday 06 April 2020

scritto da .

Montorio 88, Capretta: 'Mosciano squadra attrezzata, verrà agguerrito''

Montorio 88, Capretta: 'Mosciano squadra attrezzata, verrà agguerrito'' Montorio 88, Capretta: 'Mosciano squadra attrezzata, verrà agguerrito''

Dopo la vittoria di Tornimparte la vice capolista Montorio 88 domenica è attesa ad un impegnativo confronto casalingo. Al Pigliacelli arriverà il Mosciano di Bogliari, in piena lotta play off e tra le squadre rivelazioni di questo campionato assieme al Mutignano. Per il 10 delle api Iacopo Capretta sarà “sicuramente una gara difficile. Noi in questa stagione abbiamo perso una sola volta e contro di loro. Il Mosciano verrà agguerrito. Sarà una gara combattuta fino alla fine perché è vero che il Mosciano è tra le rivelazioni, ma secondo me fino ad un certo punto perché è una squadra molto attrezzata che ha anche un validissimo mister.

Montorio 88 che si sta dimostrando una squadra solida visto che sotto Vincenzino Angelone non ha mai perso. I gialloneri sono la squadra più vicina a poter dare fastidio a L’Aquila, distante di 5 lunghezze. “Stiamo dando l’ impressione di essere una squadra solida, noi ci proveremo ma L’Aquila al momento sembra inarrivabile. Le giornate sono tante, i punti di distanza non sono tantissimi, ma è anche vero che L’Aquila non commette mai un passo falso. Ripeto, ci proveremo fino alla fine, ma se non sarà primo posto proveremo ad ottenere la miglior posizione possibile per i play off. Il rigore sbagliato all’ andata contro i rossoblù? Si ci penso perché erano due punti guadagnati e forse potevano fare la differenza. Fa parte del gioco: si dice che chi li tira li sbaglia. Purtroppo non sbagliavo un rigore da parecchio tempo, è capitato proprio contro L’Aquila.

Clicca in basso per guardare l’ intervista video a Capretta.




© riproduzione riservata