Friday 03 April 2020

scritto da .

Davide Andreassi, da L’Aquila S.S. passa ai professionisti del Teramo

Davide Andreassi, da L’Aquila S.S. passa ai professionisti del Teramo Davide Andreassi, da L’Aquila S.S. passa ai professionisti del Teramo

Si è perfezionato da poche ore il trasferimento di Davide Andreassi (al centro della foto), classe 2005, dal L’Aquila Soccer School al Teramo Calcio, dove ha raggiunto il compagno e coetaneo Jacopo Spagnoli che aveva preparato i bagagli per arrivare al di là del traforo del Gran Sasso d’Italia qualche settimana fa e all’altro aquilano Alessandro Petrucci proveniente sempre dal settore giovanile aquilano.

Il Teramo è una società che milita in serie C e che quest'anno con il neo presidente ing. Franco Iachini ha fortissime ambizioni di crescita puntando alla promozione in serie B, ma soprattutto rafforzando il settore giovanile considerato asset strategico dalla nuova dirigenza. 

Gli ottimi rapporti professionali tra mister Maurizio Ianni (a dx della foto) ed il DG Fabrizio Rossi (a sx della foto) con Di Mascio hanno permesso di costruire una solida collaborazione tra la nostra società ed i biancorossi, permettendo ai giovani ragazzi del settore giovanile dell’Aquila S.S. di essere visionati e monitorati fino ad arrivare all'accordo che permetterà al giovanissimo centrocampista Davide di giocare nel campionato dei Giovanissimi Nazionali.

Davide è un calciatore dalla tecnica sopraffina, può essere considerato un "Tuttocentrocampista" potendo ricoprire tutte le posizioni del centrocampo. Da qualche anno è seguito da mister Bixio Liberale che nella stagione scorsa nel Tornimparte lo ha fatto emergere definitivamente facendolo finire nel mirino di molte società professionistiche italiane, tra queste anche top club. Nella stagione attuale ha giocato nel gruppo Allievi Regionali di mister Luca Sanderra, con due anni di anticipo sui compagni del 2003, maturando definitivamente. La scelta del Teramo Calcio è arrivata dopo un'attenta e lunga riflessione che ha visto prevalere la possibilità di giocare in un club in forte crescita e che punta moltissimo sul settore giovanile, diretto da uno dei tecnici giovanili più competenti ed affermati d'Italia, oltretutto in Abruzzo e poco distante dalla famiglia.

Lo staff del L'Aquila Soccer School con un post su Facebook ha augurato: "Un futuro pieno di soddisfazioni al piccolo Davide e con un pizzico di commozione spera che il suo sogno di diventare calciatore si avveri, non dimenticando mai i colori rosso-blu."




© riproduzione riservata