martedì 28 gennaio 2020

scritto da .

Bugnara. Ecco Lo Stracco, qualità e gioventù per ripartire alla grande

Bugnara. Ecco Lo Stracco, qualità e gioventù per ripartire alla grande Bugnara. Ecco Lo Stracco, qualità e gioventù per ripartire alla grande

Leandro Lo Stracco, classe ‘98, è un giovane attaccante dell’Asd Bugnara, squadra militante nel campionato di Terza categoria, Girone B. Ha iniziato la sua carriera nel calcio a 5, disputando anche il Torneo Delle Regioni. Nel 2015/2016, all’età di 16 anni, è passato alla Federlibertas Bugnara, vincendo il campionato di Seconda categoria. Nei due anni successivi ha giocato come giovane promessa in Prima categoria, disputando anche i playoff, mettendo a segno 4 gol e realizzando molti assist.

Come ti stai trovando in Terza Categoria? Qual è la differenza con le altre categorie in cui hai giocato?

La differenza con le altre categorie si nota, sia dentro che fuori dal campo. Si sente molto meno la pressione e le attenzioni sono minor; ma questo ai giovani come me, ha permesso di mettersi in gioco, in un contesto diverso da quello delle giovanili.

Quali sono gli obbiettivi del Bugnara?

A dire la verità, questo era un anno considerato di transizione per la società, essendo un gruppo molto giovane, nato con lo scopo principale di divertirsi. Nonostante questo, alla luce di alcune ottime prestazioni, che non sempre si sono tradotte in successi, possiamo puntare a dire la nostra in questo campionato.

Cosa ti ha spinto a sposare il progetto Bugnara?

Mi ha spinto la voglia di giocare con i miei amici, i quali, come me sono stati entusiasti di creare una realtà in grado di coinvolgere tutta la nostra comunità, a prescindere dalla categoria. Sono davvero molto legato al mio paese.

A livello personale, a quali obbiettivi punta Lo Stracco?

Il mio obbiettivo, è quello di riportare il Bugnara dove merita, fin da subito!

Edoardo Pandolfi



  • 20191211-101223-Lo Stracco Leandro_Bugnara_19_20 _1_.jpeg
  • 20191211-101228-Lo Stracco Leandro_Bugnara_19_20 _4_.jpeg
  • 20191211-101226-Lo Stracco Leandro_Bugnara_19_20 _2_.jpeg



© riproduzione riservata