mercoledì 11 dicembre 2019

scritto da .

L'Aquila, dal San Gregorio arriva Passacantando. Carice in nerazzurro.

Passacantando in azione contro L'Aquila Passacantando in azione contro L'Aquila

L'Aquila continua ad essere molto attiva sul mercato, sia in entrata che in uscita. Dopo l'arrivo di Catalli (LEGGI QUI) la dirigenza rossoblù è al lavoro in queste ore sul pacchetto dei fuoriquota, dove si registra praticamente uno scambio di under con un'altra aquilana di Promozione, ovvero il San Gregorio.

In rossoblù arriva Davide Passacantando, esterno offensivo classe 2001 di Pescorocchiano (RI), prodotto del settore giovanile rossoblù. L'anno scorso aveva già svolto la preparazione estiva con il gruppo di Cappellacci che avrebbe affrontato la Prima Categoria, poi era passato prima al Salto Cicolano, poi al San Gregorio. E proprio con i nerazzurri Passacantando ha avuto in avvio di stagione la possibilità di mettersi in mostra al Gran Sasso segnando il gol del momentaneo vantaggio nel turno di andata di Coppa Italia. Occasione nella quale sembra sia piaciuto sia a Cappellacci che al direttore tecnico Luca Di Genova.

In nerazzurro approda invece Matteo Carice, mediano classe '99 che finora non ha trovato molto spazio con Cappellacci. Altro prodotto del settore giovanile rossoblù, il centrocampista ex Vastese cercherà rilancio agli ordini di mister De Angelis, che sta facendo i conti con varie assenze, anche in quel reparto.

Carice saluta L'Aquila dopo l'addio nello stesso reparto di Riccardo Massaroni, altro mediano fuoriquota, classe 2000.




© riproduzione riservata