sabato 14 dicembre 2019

scritto da .

Gir.A. Di Nicola: 'Ci godiamo il momento sapendo di poter dire la nostra'

Gir.A. Di Nicola: 'Ci godiamo il momento sapendo di poter dire la nostra' Gir.A. Di Nicola: 'Ci godiamo il momento sapendo di poter dire la nostra'

"Potrebbe essere retorica, ma alla fine è proprio la forza di un gruppo coeso e che lotta insieme verso uno stesso sogno".

E' il primo commento di mister Andrea Di Nicola alla domanda, a cosa può davvero ambire questo Villa San Sebastiano. I rossoblù dopo aver sconfitto tra le mura amiche il temibile San Benedetto Venere, uguagliando l'impresa del Moro Paganica qualche settimana prima, si candidano davvero ad essere tra le pretendenti a vincere questo campionato.

"Dispongo di una rosa di ragazzi completa in tutti i reparti. Penso che siamo stati bravi a integrare la rosa nei mesi estivi inserendo le giuste pedine nei ruoli dove avevamo più bisogno. Aver confermato poi gran parte del blocco che ne faceva parte è stata un'altra grande operazione che ci ha permesso di poter lavorare su delle basi che già avevamo - Dice Di Nicola - Adesso ci godiamo questo momento, sapendo però che possiamo dire la nostra. Ci sono squadre molto attrezzate ed essendo quest'anno solo 14 non ci sono troppi margini di errore. Il Tagliacozzo? Per me non è una sorpresa, conosco la rosa a disposizione di mister Rocchi ed hanno le potenzialità che la classifica evidenzia.

Domenica ci attende una di quelle partita che possono avere un doppio effetto. La Sportland Celano è si penultima ma sulla carta non è di certo quel tipo di squadra da sottovalutare. Anzi, dico ai miei ragazzi di affrontarla con il giusto piglio perchè è una partita ostica".




© riproduzione riservata