martedì 19 novembre 2019

scritto da .

Gir B. il punto dopo la decima giornata

Gir B. il punto dopo la decima giornata Gir B. il punto dopo la decima giornata

Per la decima giornata dei girone b di Promozione Abruzzo, il Casalbordino mantiene la testa della classifica in solitaria dopo la vittoria per 4 - 0 sul Miglianico. Due reti per tempo siglate del duo Fieroni (18' pt, 20' st) - Letto (45' pt, 25' st). Resta penultimo a soli tre punti il Bucchianico e vede allontanarsi il terzultimo San Giovanni Teatino vittorioso fuori casa per 1 - 0 sulla Casolana grazie alla rete di Vaccaro al minuto trentadue del primo tempo su calcio di rigore.

Rallenta la sua rincorsa per acciuffare la capolista l'Elicese, non andata oltre l'1 - 1 con la Virtus Ortona in uno dei due anticipi giocati sabato. Sono i padroni di casa a passare in vantaggio al trentaduesimo con  un calcio di rigore trasformato da Di Nardo. Gli ospiti trovano il pareggio solamente al quarantesimo della ripresa con Cisse.

Fa sentire il suo fiato sul collo dell'Elicese lo ScafaPassoCordone, vittorioso 1 - 0 contro l'Ovidiana Sulmona, che incassa la prima sconfitta stagionale. Il gol che vale tre punti lo firma Vettese al minuto ventidue del primo tempo.

Vince anche il Villa 2015, 1 - 0 rifilato al fanalino Athletic Lanciano ancora a zero punti dopo dieci giornate. La rete di Leombruno al venticenquesimo del secondo tempo.

La Val di Sangro esce vincente dalla sfida in casa con il Silvi. cominciano i sangrini al sedicesimo con D'Orazio, nella ripresa D'Agostino pareggia ma passano solamente cinque minuti e Schieda trova la palla del definitivo 2 - 1 per la Val di Sangro.

Vince fuori casa il San Salvo contro la Fater Angelini Abruzzo. I padroni di casa passano in vantaggio al minuto ventotto con Rossodivita. Nella ripresa i pescaresi ribaltano il parziale nel giro di otto minuti con D'Aprile e D'Alessandro nei minuti ventidue e trenta.

L'Ortona batte in casa il Fossacesia e lo supera anche in classifica piazzandosi in decima posizione con tredici punti. 5 - 2 il risultato finale. Comincia Dragani con una doppietta nei minuti due e ventuno. Conclude il primo tempo Granata con un calcio di rigore trasformato. La ripresa parte col botto:  tre gol nel giro di sei minuti. Comincia Bernabeo dopo due minuti per il quarto gol Ortonese, passano centoventi secondi e il Fossacesia accorcia le distanze con Priori, altri due minuti e ancora Dragani sigla la quinta rete ortonese. Al ventiseiesimo Giovannelli realizza la seconda rete fossecesiana.

Raiano - Bucchianico, secondo anticipo del sabato, si è concluso 2 - 1 per i peligni.  Gli ospiti passavano in vantaggio al minuto ventiquattro con La Torre, dopo soli due minuti il padroni di casa trovano il pareggio con Verrocchi. Nella ripresa un rigore messo dentro da Amedoro all'ottavo decreta il definitivo 2 - 1.

(rjf)




© riproduzione riservata