lunedì 21 ottobre 2019

scritto da .

Coppa Italia Eccellenza. A&S e Nereto non vanno oltre l'1-1

Coppa Italia Eccellenza. A&S e Nereto non vanno oltre l'1-1 Coppa Italia Eccellenza. A&S e Nereto non vanno oltre l'1-1

Nell'andata del secondo turno di Coppa Italia, l'undici verdeoro impatta con il Nereto per 1-1 al termine di una gara ben condotta e con buoni spunti.

Squadre molto giovani con quindici fuoriquota distribuiti tra le due compagini. La cronaca si apre al 5' con il vantaggio ospite: assist di Di Eleuterio per l'inserimento dalla destra di D'Andrea che batte Di Muzio senza grossi problemi. La risposta della squadra di Cianfagna è sul colpo di testa tentato dal 2002 Di Quilio dopo un bel cross di Colantoni. Al 18' ancora l'esterno si rende protagonista di uno slalom sulla sinistra, tiro a giro a lato di un metro. I padroni di casa continuano a spingere per impattare la sfida: Petito riceve da Di Lella ma nell'uno contro uno col portiere non è freddo e cestina l'occasione. L'ultima chance del primo tempo è sempre per la testa del numero 9 che spedisce fuori.

Nella ripresa l'Acqua&Sapone trova subito il meritato pareggio: Rubini fa la torre per l'accorrente De Leonibus che con l'esterno anticipa il difensore avversario e batte da pochi passi Carrieri. La formazione di De Feudis risponde con la bomba di Tomassini che mette in apprensione Di Muzio ma finisce sul fondo. Al 29' il neo entrato verdeoro Rossetti si coordina e calcia dal limite un bel sinistro che sfiora il palo. Le ultime due note di cronaca sono ancora per i ragazzi di Cianfagna: Evangelista chiede invano il penalty dopo aver subito una trattenuta in area mentre nel recupero rete del 2-1 annullata ad Erasmi sugli sviluppi di una punizione. Termina con un pareggio la sfida di Coppa: Acqua&Sapone e Nereto si rivedranno in terra teramana per il ritorno a metà novembre.

IL TABELLIINO

ACQUA&SAPONE-NERETO 1-1 (0-1)

ACQUA&SAPONE: Di Muzio, Mazzocchetti (De Fanis 1' st), Corvini (Di Iorio 1' st), Di Lella (Maiorani 25' st), Erasmi, De Leonibus, Colantoni (Zippilli 1' st), Rubini, Petito (Rossetti 12' st), Evangelista, Di Quilio. A disposizione: Onesti, Marcedula, Valerio, Trento. Allenatore: Cianfagna

NERETO: Carrieri (Cristallo 1'st), Sardini (Prifti 1' st), Monaco, Tomassini, Paolini, Dedja, D'Andrea, Barakaj, Anello (Calvanese 26' st), Selmanaj, Di Eleuterio. A disposizione: Cristallo. Allenatore: De Feudis

Arbitro: Carlini di Lanciano (Falcone di Vasto-Cocciolone di Avezzano)

Reti: D'Andrea 5' pt (N); De Leonibus 5' st (A)

Ammoniti: De Leonibus (A)

Direzione di gara: Carlini di Lanciano coadiuvato da Falcone di Vasto e Cocciolone di Avezzano




© riproduzione riservata