lunedì 21 ottobre 2019

scritto da .

Gir.A. Scimia: ‘Giocato contro una corazzata, ma sullo 0-0...’

Gir.A. Scimia: ‘Giocato contro una corazzata, ma sullo 0-0...’ Gir.A. Scimia: ‘Giocato contro una corazzata, ma sullo 0-0...’

Abbiamo giocato contro una vera e propria corazzata, per questo mi sento di fare i complimenti ai miei ragazzi - È parte del commento post derby di Mauro Scimia, tecnico della Virtus Barisciano e con un glorioso passato nelle fila dei cugini biancorossi - Devo però precisare che sullo 0-0, ci sono stati negati due rigori netti, e il gol dello 0-1 è stato viziato da un clamoroso fuorigioco”.

Dichiarazioni che vanno a completare il quadro di un derby giocato in un ambiente surreale vista l’indisponibilità della tribuna del Comunale di Barisciano. Una situazione questa che si ripercuote in mezzo Abruzzo, ma soprattutto in provincia de L’Aquila. Incredibile ma vero, una partita di calcio dilettantistico disputata senza pubblico. 

Tornando alla gara; 

Mi sento inoltre di fare i complimenti a Fabio Ciuffetelli (estremo difensore del Moro), protagonista di almeno sei interventi da vero portiere - continua Scimia- Così come Faccio i complimenti al mio estremo difensore Daniele Calvisi per un grande inizio di stagione e spero che continui su questa strada e all‘amico ds Ugo Grande per la squadra che ha allestito quest anno, una rosa di grandi uomini e calciatori fantastici.

Un complimento gigante va anche all‘amico di sempre mister Giovanni Secatore  perché con il suo impegno e preparazione, sta guidando una società e un paese verso un traguardo che  merita da anni. E sono parole che dico con il cuore.

ma, è anche vero che domenica i miei ragazzi hanno dato tanto e con dedizione e abnegazione si sono trovati davanti una corazzata organizzata e compatta”.




© riproduzione riservata