lunedì 21 ottobre 2019

scritto da .

Gir.A. Tagliacozzo sorprendente, battuto il San Benedetto Venere

Gir.A. Tagliacozzo sorprendente, battuto il San Benedetto Venere Gir.A. Tagliacozzo sorprendente, battuto il San Benedetto Venere

Il Tagliacozzo fa la voce grossa e nell’esordio casalingo davanti ai propri tifosi supera il quotato San Benedetto Venere 3-1. Risultato apparso ai più stupefacente dato comunque il favore dei pronostici tutti verso la formazione del presidente Cerasani.

Davide che batte Golia? 

Chissa, intanto al 90' parla alla nostra redazione il trainer biancoverde Guglielmo Rocchi che in queste due gare ha raccolto il massimo dei punti facendo parte delle tre formazioni di testa del campionato.

"Abbiamo approcciato bene la partita, tanto che l'abbiamo sbloccato il match subito dopo pochi minuti. A mio modo di vedere abbiamo fatto un primo tempo perfetto tanto da raddoppiare alla mezz'ora con Giordani. Siamo stati poi successivamente fortunati pr via dell'espulsione di Di Pippo a dieci minuti dalla fine della prima frazione. 

Il secondo tempo abbiamo subito il ritorno dei nostri avvrsari che hanno accorciato sul 2-1. Nel momento di maggior pressione del San Benedetto Venere c'è stata l'espulsion per doppia ammonizione di Cannatelli che ci ha permesso di gestire in maniera tranquilla la gara tanto da triplicare le marcature ancora con Giordani. 

Siamo riusciti a portare a casa un risultato straordinario per il potenziale della mia squadra. Sono contento dell'applicazione dei ragazzi e ci godiamo il momento. Fermo restando l'obiettivo salvezza che rimane immutato"




© riproduzione riservata