domenica 15 settembre 2019

scritto da .

Promo A, da tenere d'occhio Fontanelle-Morro D’Oro e Montorio-San Gregorio

Promo A, da tenere d'occhio Fontanelle-Morro D’Oro e Montorio-San Gregorio Promo A, da tenere d'occhio Fontanelle-Morro D’Oro e Montorio-San Gregorio

Tutto pronto per il secondo turno del girone A di Promozione. Dopo il match d’ esordio le 18 squadre del secondo campionato regionale sono pronte a darsi battaglia nell’ atto secondo.

Il turno si aprirà con l’ anticipo del sabato tra le due matricole del torneo. Il Miano reduce dalla sconfitta di misura contro la Rosetana ospiterà il New Club Villa Mattoni a un passo dall’ impresa di battere il Montorio. Una sfida più volte ripetuta nei precedenti anni in Prima Categoria e che adesso dopo l’ ottimo operato svolto dalle due società, aprirà le danze della Promozione.

Nei match domenicali c’è interesse per Montorio ‘88- San Gregorio e Fontanelle-Morro D’Oro. Api che dopo il mezzo passo falso di sabato a Sant’ Egidio affronteranno un avversario che ha già dato prova della sua forza nel doppio confronto contro L’Aquila in Coppa e nel match d’ esordio contro il Celano. Quanto al Fontanelle, la squadra di Diego Beni dopo aver espugnato Tornimparte ospiterà una delle compagini più in vista della prima giornata, visto che i morresi hanno rifilato un secco poker all’ Amiternina. Scoppitani che in contemporanea dovranno affrontare il Mutignano di Gabriel Petre, l’ uomo capace di rovinare l’ esordio a L’Aquila. Gli stessi rossoblù che ora sono attesi al riscatto in casa per tornare subito in carreggiata. Al Gran Sasso-Acconcia arriverà un Piano della Lente anch’ esso voglioso di rilancio dopo la debacle subìta dalla Nuova Santegidiese. Vibratiani che ora viaggiano sulle ali dell’ entusiasmo e che vorranno continuare il campionato in maniera positiva facendo risultato contro il Pizzoli. Gli uomini di Rotili tuttavia hanno vinto alla loro prima uscita nel nuovo campionato e per questo non sarà una pratica semplice per i locali.

Gara della rivalsa tra Mosciano e Tornimparte, e per il Celano che affronterà in casa il Real 3C Hatria dopo la sconfitta contro il San Gregorio, nonostante una buona prestazione. E infine il Pucetta di mister Giannini dopo aver perso di misura contro il Pizzoli sarà padrone di casa contro la Rosetana.




© riproduzione riservata