sabato 17 agosto 2019

Promozione

scritto da .

L'Aquila, la campagna marketing è già un successo.

La tribuna del Gran Sasso (foto Tailor) La tribuna del Gran Sasso (foto Tailor)

Da quando L’Aquila ha capito che oltre al main sponsor di Aterno Gas and Power avrebbe potuto contare solo sulle proprie forze, a fari spenti ha preso avvio una campagna commerciale condotta, nel vero senso della parola, porta a porta. In ambito marketing in prima fila ci sono i ragazzi dei Red Blue Eagles. Che ieri sono saliti ad Amatrice (LEGGI QUI) e che da una settimana hanno iniziato a battere il territorio in lungo e in largo.

E iniziano ad arrivare i primi, concreti risultati. Sono già una trentina, infatti, le attività commerciali e imprenditoriali che hanno scelto di sostenere L’Aquila col proprio marchio.

Un dato significativo se si pensa che l’anno scorso furono una quindicina gli sponsor raggranellati nel corso di tutta la stagione.   

“C’è grande partecipazione – hanno raccontato ad Atuttocalcio alcuni commercianti che hanno aderito all’iniziativa – Alcuni di noi neanche vanno allo stadio, ma stanno comunque sposando il progetto che ci illustrano questi ragazzi. D’altronde non si può negare un piccolo sforzo dopo i tanti progetti di beneficenza di cui sono stati promotori nel dopo terremoto. Hanno acquistato credibilità sul campo”.

Sotto l’hashtag della campagna “#faiPromozioneconnoi”, la rinnovata pagina ufficiale del club, finalmente attiva e comunicativa come era dei social impone, alla spicciolata sta mettendo in bella mostra le foto dei commercianti e degli imprenditori che hanno già scelto di legarsi ai rossoblù esponendo il proprio striscione allo stadio.

E per la settimana successiva a quella di Ferragosto l’agenda si preannuncia già fitta di appuntamenti. Che possa essere la vittoria, per una volta, di tutta la città?

Alessandro Fallocco




© riproduzione riservata