sabato 24 agosto 2019

Serie D

scritto da .

Avezzano, verso il ritorno di Sbardella

Avezzano, verso il ritorno di Sbardella Avezzano, verso il ritorno di Sbardella

Dopo la presentazione del tecnico Antonio Mecomonaco e del Ds Aldo Franceschini, in casa Avezzano è ora tempo di fare sul serio e allestire una rosa per poter disputare al meglio il prossimo campionato di Serie D.

I due neo arrivati durante la presentazione al De Marsi non fecero grossi proclami, ma affermarono di essere al lavoro per portare ad Avezzano giocatori utili alla causa biancoverde.

Stando alle ultime, sembrerebbe vicino a ritornare nella marsica Luca Sbardella. Il difensore classe ‘93 infatti arrivò via Flaminia nell’ estate del 2017 e fù autore di una stagione importante sotto la guida di mister Federico Giampaolo, conquistando un terzo posto, arrivando davanti a tutte le squadre abruzzesi. Lo scorso anno nel mese di dicembre Sbardella lasciò Avezzano per sposare il progetto della Vastese, salvandosi nei play out battendo l’ Agnonese, all’ epoca allenata guarda caso proprio da Mecomonaco.

Altri nomi che in queste ore serpeggiano accostati ai biancoverdi sono quelli di Domenico Brunetti e Filippo Franchi. Il primo difensore centrale, scuola Chievo, nativo di Trebisacce classe ‘93 che conta 83 presenze in Serie D con le maglie di Reggina, Roccella, Cassino e Palmese, dalla quale proviene. Il secondo classe ‘98 nativo di Roma e cresciuto calcisticamente con il club capitolino giallorosso. Esterno d’ attacco che predilige giocare sulla sinistra per poi accentrarsi e concludere con il destro, Franchi nella scorsa stagione ha prima iniziato nel Matelica di mister Luca Tiozzo, per poi concludere l’ annata con la maglia del Tuttocuio.

Questi tre nomi, in attesa di riscontri ufficiali andrebbero a fare compagnia a De Roccis, Di Renzo e Kras che avevano dato il proprio benestare a rimanere ad Avezzano anche quest’ anno.




© riproduzione riservata