martedì 17 settembre 2019

scritto da .

Presentato il nuovo Chieti. Mergiotti:'Progetto a medio-lungo termine'

Presentato il nuovo Chieti. Mergiotti:'Progetto a medio-lungo termine' Presentato il nuovo Chieti. Mergiotti:'Progetto a medio-lungo termine'

Presentata la nuova società e lo staff tecnico del Chieti calcio. Questa mattina nello stabilimento Mokambo (main sponsor dei teatini) a Chieti scalo, il presidente Antonio Mergiotti, il direttore generale Andrea Masciangelo e l’allenatore Alessandro Grandoni hanno illustrato alla stampa il progetto e gli obiettivi per la nuova stagione. “Ringrazio Giulio Trevisan (ndr proprietario società) per avermi coinvolto in questa avventura – ha detto il presidente Mergiotti – abbiamo un progetto a medio-lungo temine per riportare il Chieti dove merita. Alla città dico che siamo persone serie – aggiunge -  e stiamo lavorando notte e giorno per questi colori”.  

Sulla stessa lunghezza d’onda il dg Masciangelo che tra le altre cose si sta occupando della situazione stadio Angelini che al momento risulta inagibile. “Fino a novembre di sicuro non disputeremo le gare interne nel nostro stadio – spiega Masciangelo – al momento abbiamo la disponibilità del campo sportivo di Ortona per le partite e Cepagatti per gli allenamenti ma stiamo cercando anche altre strutture. Non giocare all’Angelini  - dice il dg neroverde - sarà un handicap ma non un alibi. Vogliamo costruire qualcosa che duri nel tempo”.

La guida tecnica della squadra è stata affidata all’ex calciatore di serie A e B, Alessandro Grandoni che ha già avuto esperienze da allenatore di categoria ma che, anche se da poche ore è a Chieti, avverte già la passione e la voglia di calcio della piazza. “Stiamo lavorando per allestire una squadra all’altezza di questa città – ha dichiarato il neo mister – ho voglia di fare bene e non potevo rifiutare un’occasione così importante.  Purtroppo il blasone non va in campo – ha concluso Grandoni – per questo non faccio proclami ma garantisco lavoro, impegno e serietà”.

Lo staff tecnico prevede, oltre al mister, il vice allenatore Francesco Marchetti,  il preparatore atletico Maurizio Dessi e quello dei portieri Gino Rulli. Il settore giovanile è stato affidato a Mauro Bassi (River ’65). L’allenatore della squadra juniores nazionale sarà il teatino Davide Antignani.




© riproduzione riservata

Fonte: http://Chieti Today