lunedì 22 luglio 2019

Promozione

scritto da .

Il Trust: 'L'Aquila non ti lasciamo sola'

Il Trust: 'L'Aquila non ti lasciamo sola' Il Trust: 'L'Aquila non ti lasciamo sola'

A seguito della trattativa saltata tra Franco Fedeli e i dirigenti rossoblù, l’ associazione L’ Aquila Me Supporters ha da pochi minuti reso noto un comunicato sulla propria pagina Facebook.

Stando alla nota il Trust sta lavorando su più fronti per cercare una soluzione al fine di salvare L’ Aquila calcio, intavolando rapporti di interlocuzione con il presidente De Paulis, con il Sindaco Pierluigi Biondi e con il presidente de L’Aquila Soccer School Fabrizio Rossi.

Di seguito la nota del Trust: 

"Preso atto dell’esito negativo della trattativa condotta con Franco Fedeli, il cui svolgimento ha inutilmente catturato per settimane l’attenzione dell’intera tifoseria rossoblù fino alla sua tardiva interruzione, quest’oggi una rappresentanza del Supporters’ Trust ha incontrato il Presidente de L’Aquila 1927, Marco De Paulis, con il quale sono stati vagliati alcuni possibili scenari in vista della scadenza per l’iscrizione al campionato di Promozione programmata per il giorno 19 luglio.
In particolare, la nostra associazione ha formulato la proposta di rilevare il Club allo scopo di garantire la continuità della vita societaria e favorire il traghettamento verso futuri ingressi: il presidente De Paulis ha chiarito che in questo caso il passaggio, a differenza di quanto prospettato stamani a Fedeli, potrebbe avvenire solo a titolo oneroso e l’Associazione si è quindi riservata di effettuare valutazioni più compiute nelle prossime ore.
Successivamente un nostro esponente ha avuto una breve interlocuzione con il Sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, già interessato della vicenda dal presidente De Paulis: a tale proposito ci aspettiamo che anche l’Amministrazione comunale faccia quanto di sua pertinenza per assicurare la prosecuzione del cammino del giovane sodalizio rossoblù.
Nella giornata di domani incontreremo Fabrizio Rossi, presidente de L’Aquila Soccer School e già tramite dei contatti con Fedeli, allo scopo di esaminare eventuali alternative concrete che possano, con la collaborazione di tutte le parti in causa e il coinvolgimento dei tifosi, cominciare a delineare un degno futuro per L’Aquila 1927."




© riproduzione riservata