sabato 24 agosto 2019

Eccellenza

scritto da .

Palma, nuove mete: presidente al Sora e prossimo vice alla Casertana

Palma, nuove mete: presidente al Sora e prossimo vice alla Casertana Palma, nuove mete: presidente al Sora e prossimo vice alla Casertana

Dopo aver sondato diversi lidi, alla fine l’ avvocato Giovanni Palma è riuscito finalmente ad arrivare a destinazione, o meglio: a due destinazioni.

Il nome del legale partenopeo qualche mese era stato anche accostato a L’ Aquila, e sembrava essere il principale contendente o comunque l’ alternativa più prossima a Franco Fedeli. Ma come noto ormai oltre all' imprenditore umbro non resta che il piano B illustrato dal presidente De Paulis basato su risorse locali (leggi qui). E allora Palma?

Dopo l’ interesse nei confronti del Teramo, del Rieti, del Trapani e per l’ appunto dell’ Aquila, Palma infatti è riuscito a trovare la sua strada non spostandosi troppo dalla sua terra natia, visto che è prossimo a diventare vice presidente della Casertana in Serie C, ed è già presidente del Sora. Quindi il progetto che aveva in mente di fare in Abruzzo divenendo al contempo il secondo al Teramo, e presidente a L’Aquila è riuscito a farlo tra la Campania e il Lazio.

Come riportato dal quotidiano il Mattino infatti, Palma salvo clamorosi colpi di scena (vedi Teramo), a inizio della prossima settimana si presenterà come nuovo dirigente della Casertana nel ruolo di vice del patron D’ Agostino. “Lunedì mi presenterò alla stampa”, ha commentato Palma sul noto giornale, “ mi occuperò di marketing e sponsorizzazioni, di questioni organizzative che, ci tengo a precisare, non hanno nulla a che vedere con quelle tecniche. Da quel punto di vista la società è ampiamente al sicuro con Salvatore Violante.” E poi: “Apporto economico? Assolutamente no, il mio sarà solo un contributo organizzativo.”

Mentre è già ufficiale l’ approdo di Palma come presidente del Sora in Eccellenza . Dopo un periodo di lunga incertezza, con l’ ex presidente Roberto Cirelli che aveva ceduto il titolo al sindaco, il tributarista partenopeo è riuscito a battere la concorrenza di una cordata locale capeggiata da Leonardo Lilla. Palma che sarà sostenuto nel ruolo di vice dal sorano Gianluca Parente. Lo scorso lunedì lo stesso neo presidente ha fatto ricevere in Comune di Sora una lettera per illustrare il programma mirato a portare il club bianconero in campionati che più competono al proprio blasone.

(P.T)




© riproduzione riservata