martedì 20 agosto 2019

Eccellenza

scritto da .

Silvaggi si congeda dal Penne:'Grazie! Futuro? Pronto per una nuova sfida'

Silvaggi si congeda dal Penne:'Grazie! Futuro? Pronto per una nuova sfida' Silvaggi si congeda dal Penne:'Grazie! Futuro? Pronto per una nuova sfida'

"Voglio ringraziare il Penne Calcio per questi anni trascorsi insieme. Auguro alla società, a tutti i calciatori ed ai tifosi le migliori fortune". Così Davide Silvaggi, centrale difensivo classe '84, che da pochi giorni (per motivi personali) si è separato dal Penne. Ragazzo discreto, mai sopra le righe, nel suo curriculum trovano spazio dieci stagioni sui campi di Eccellenza, distribuite con le casacche di Hatria, Alba Adriatica, Pineto, Rosetana, Sambuceto e, appunto, Penne. Con i viola teatini, inoltre, si è tolto la soddisfazione di centrare la promozione nel massimo torneo regionale. Tanta esperienza, dicevamo, che, come un comandamento non scritto, spesso lo ha eletto come punto di riferimento per i compagni più giovani. Circa il futuro:"Sono pronto a rimettermi in gioco con la passione e la voglia di sempre, magari in un contesto dove possa ancora dimostrare il mio valore. Questo sport-aggiunge-mi ha insegnato che soltanto il duro lavoro ti permette di raggiungere dei risultati". Testa e gambe sono pronte.




© riproduzione riservata