lunedì 22 luglio 2019

Altre categorie e Trofei

scritto da .

Lorenzo Altobelli ai saluti:'Pronto a rimettermi in gioco fuori città'

Lorenzo Altobelli ai saluti:'Pronto a rimettermi in gioco fuori città' Lorenzo Altobelli ai saluti:'Pronto a rimettermi in gioco fuori città'

"Per motivi personali ho deciso di lasciare la mia città e trasferirmi a Francavilla. Spero, in riva all'Adriatico, di poter sposare un progetto serio, magari in un contesto che possa esaltare le mie caratteristiche". Così, ad Atuttocalcio.tv, Lorenzo Altobelli, attaccante classe '90, nella prima parte dell'ultima stagione nelle fila del San Gregorio e, da Dicembre, in quelle del Tornimparte, dov'è stato tra i protagonisti della cavalcata salvezza, con un bottino di 11 reti. Bomber di razza: nel suo curriculum, ad oggi, figurano 205 gol all'attivo, distribuiti tra il torneo di Promozione e quello di Prima Categoria. Da ricordare la stagione 2017-18, con la casacca del San Benedetto Venere (34 reti), e quelle con addosso le maglie di Fossa e Pizzoli (48 centri totali).

"Si apre un nuovo capitolo della mia vita-aggiunge Altobelli. Vorrei-sottolinea-che il calcio ne fosse ancora parte integrante. Vivo questo sport con passione e dedizione. La cura dei dettagli, l'abnegazione ed il sacrificio sono a mio avviso l'unica ricetta per fare bene". 




© riproduzione riservata