giovedì 19 settembre 2019

scritto da .

Serie D. L’Amiternina per l’attacco pensa a Marinelli (‘91) e Torbibone (‘92)

Serie D. L’Amiternina per l’attacco pensa a Marinelli (‘91) e Torbibone (‘92) Serie D. L’Amiternina per l’attacco pensa a Marinelli (‘91) e Torbibone (‘92)

L’Amiternina, rispetto alla stagione passata, ha smantellato il reparto d’attacco.  Dopo l’addio di Pedalino, Gizzi e Costantino, il Ds Barbanti pensa al futuro e andando contro i “conservatori” giallorossi vorrebbe consegnare le chiavi dell’attacco ai giovani Vito Marinelli e Stefano Torbidone. Scuola Pescara calcio per Vito Marinelli (‘91) che, l’anno scorso indossando la maglia del San Salvo, ha segnato 13 gol su 24 presenza. Stefano Torbidone, cresciuto nel settore giovanile del Giulianova, nella passata stagione con i colori giallorossi del Città di Giulianova ha fatto impazzire le difese avversarie, realizzando tra Coppa e Campionato di Eccellenza 22 gol. I numeri da capogiro dei due devono aver convito il Ds Barbanti della loro valenza e li vuole a tutti i costi in serie D con la sua Amiternina. Manca solo la firma, ma la stretta di mano c’è stata. 




© riproduzione riservata