martedì 20 agosto 2019

Terza Categoria

scritto da .

Alla Vestina i play off contro la Sang (3-1). Visconti segna il 300° gol

Alla Vestina i play off contro la Sang (3-1). Visconti segna il 300° gol Alla Vestina i play off contro la Sang (3-1). Visconti segna il 300° gol

In una cornice di pubblico affollata e civilissima la Vestina San Demetrio si  aggiudica la finale pla y off del girone A, battendo per 3-1 la Sangregoriese, che aveva conquistato la finale dopo la vittoria contro lo United L'Aquila.  Primo tempo a tinte biancocelesti con i locali che  prendono le redini del gioco trovando due reti. Nella ripresa tuttavia la Sang rientra in campo con un piglio piú aggressivo e accorcia il risultato, ma alla fine la rete di Leone mette la parola fine al match, con la Vestina che quindi affronterà lo spareggio contro il Forme. 

                               

Mister Ulizio propone un 4-3-1-2 con Ruiu  a sostenere  il tandem Visconti Leone. Fiore risponde a specchio, Faiella é affiancato da Rovo,  dietro a supporto c'é Vasarelli. 

Il primo sussulto di gioco é locale. Al 2' deve intervenire Scimia, sulla punizione di Visconti all'apparenza innocua. Al 3' Pasquali  é abile a prendere il tempo a Scimia, ma sciupa una ghiotissima occasione. Ancora Vestina in attacco, stavolta vicina al gol con il tocco morbido di Visconti, di poco alto sopra la traversa. 10'  viene concesso un calcio di rigore ai locali: Leone é devastante viene atterrato in area, per l'arbitro non ci sono dubbi é penalty. Dal dischetto va Visconti che con un tiro centrale trova il gol del vantaggio. Il bomber del girone A festeggia con tanto di maglietta celebrativa, per i suoi 300 gol. 12', arriva la risposta ospite con la punizione di Vasarelli, Sorrentino c'é. 26' dopo un' azione ben allestita  tra Ruiu e Visconti, Leone troverebbe il raddoppio, ma l'arbitro Annulla  la rete per offside. Tuttavia il 2-0,arriva al 43' ,dopo una punizione di Bruno, dove é decisiva la deviazione di un difensore ospite. 

 

Nella ripresa tuttavia la Sangregoriese accorcia: corner di Vasarelli, Rovo vola piú in alto di tutti e in corna in rete per il 2-1. Galvanizzato dalla rete, la seconda squadra di San Gregorio diventa sempre più aggressiva. Al 14' é prodigioso il miracolo di Sorrentino sul tiro dello scatenato Faiella. 18' Velenosissima la punizione  di Vasarelli, e dopo la respinta del portiere, Fiore da due passi non trova lo specchio di porta. Eppure nel momento migliore degli ospiti, i sandemetrani calano il tris, 22' si fa trovare  scoperta la difesa della Sang,   Visconti la punta e serve Leone che non può fare altro spedire la sfera in porta. Ancora Vestina al minuto 29' con Calza, con Scimia che si trovare reattivo. E clamorosa l'occasione degli ospiti quando Rovo  al 34' tra lo stupore di tutti  colpisce la traversa. In seguito sarà trasmesso il servizio della gara con le interviste del tecnico della Vestina Vittorio Ulizio e del bomber Cesare Visconti. Mentre in casa Sangregoriese parleranno il presidente Emiliano Marchitelli e il tecnico Marco Fiore.

Pierluigi Trombetta

 




© riproduzione riservata