venerdì 19 aprile 2019

Seconda Categoria

scritto da .

Pescina, parla Prosia:'Orgoglioso di questi ragazzi. Più forti di tutto'

Pescina, parla Prosia:'Orgoglioso di questi ragazzi. Più forti di tutto' Pescina, parla Prosia:'Orgoglioso di questi ragazzi. Più forti di tutto'

"Questa sera ammetto di essere orgoglioso dei miei ragazzi". Così Roberto Prosia, trainer del Pescina, a margine del match contro il Deportivo Luco, conclusosi con il successo biancorosso (2-1). "Nonostante le pesanti assenze-spiega-su tutte quelle di Alberto Rocchi, Di Martino, Catarinacci e Vornicu, siamo riusciti a giocare alla pari, e a tratti meglio, dei locali. Dopo lo svantaggio iniziale (causato da una sfortunata autorete) ed una clamorosa occasione sull'1-1, un eurogol da 30 metri a 7 minuti dal termine ha messo fine alle nostre speranze. A conti fatti, però, il pari sarebbe stato il risultato più giusto". Il futuro:"Vogliamo prepararci al meglio per disputare i play off; a fine anno, poi, tireremo le somme". L'Ortigia promosso in Prima Categoria:"Faccio i complimenti alla società, al mister e ai calciatori. La squadra di Ortucchio ha meritato la vittoria del campionato". 




------© riproduzione riservata