venerdì 19 aprile 2019

Promozione

scritto da .

Promozione B. Gioia Raiano, la salvezza è tua!

Promozione B. Gioia Raiano, la salvezza è tua! Promozione B. Gioia Raiano, la salvezza è tua!

Il Raiano conquista la salvezza con una giornata di anticipo. I rossoblù, pur perdendo domenica contro il Bucchianico, non corrono alcun rischio e possono festeggiare anzitempo la permanenza in Promozione. Un risultato importante che si consolida al termine di una stagione difficile cominciata con due sconfitte e dodici gol subiti. Dopo la terza giornata il cambio tecnico da Paolo Palladinetti (1 punto in 3 partite) ad Aldo Di Corcia che ha sempre mantenuto una media costante non arrivando mai a più di due sconfitte consecutive. Il Raiano ha avuto il merito di costruire la salvezza in casa con ben 30 punti ottenuti al Cipriani e soltanto 8 in trasferta. Complessivamente sono state 9 vittorie, 11 pareggi e 13 sconfitte con 36 gol fatti e 52 subiti. L’allenatore Di Corcia ha avuto la capacità di assemblare un gruppo che diverse volte non è stato al completo. Tra le soddisfazioni il punto conquistato all’andata contro la vice capolista Bacigalupo Vasto Marina e le due reti realizzate al Guido Biondi di Lanciano con un primo tempo chiuso in parità contro la più forte in assoluto del campionato. La società del presidente Fausto Di Bartolo si appresta a disputare la Promozione per il quarto anno consecutivo. Ripescato nel luglio 2016, il Raiano ha affrontato due stagioni sotto la guida di Marco Antinucci ottenendo un settimo posto nel 2016/2017 ed una salvezza con la sestultima posizione nel 2017/2018. Una società longeva, fondata nel 1968, che non ha mai perso il titolo ed al giorno d’oggi rappresenta uno straordinario traguardo. Ha disputato storicamente campionati regionali con una parentesi anche in Interregionale. Può inoltre vantare la disponibilità di un campo in erba sintetica, fiore all’occhiello per l’intero Centro Abruzzo, intestato ad Alfredo Cipriani, ex calciatore del Raiano ed ufficiale della marina scomparso nel dicembre del 1941 all’età di 29 anni. L’attuale dirigenza con Daniele Di Bartolo e gli altri porta in alto i valori del calcio raianese facendosi apprezzare per organizzazione e serietà. In un post sulla pagina facebook vengono rivolti i ringraziamenti ad Emanuela Turco, Orazio Caputo e Tonino Battaglini per la loro assidua presenza, ai calciatori dalla prima squadra alla juniores, ai sostenitori ed ovviamente al tecnico Di Corcia per aver dato gioco e anima al gruppo per il raggiungimento della salvezza. Spazio adesso ai meritati festeggiamenti ed appuntamento alla stagione 2019/2020 sempre con tanto entusiasmo per il quarto campionato in Promozione.

Domenico Verlingieri




------© riproduzione riservata