domenica 24 marzo 2019

Prima Categoria

scritto da .

‘Gran Sasso D’Italia’ inagibile, L’Aquila – Celano, rinvio o porte chiuse?

‘Gran Sasso D’Italia’ inagibile, L’Aquila – Celano, rinvio o porte chiuse? ‘Gran Sasso D’Italia’ inagibile, L’Aquila – Celano, rinvio o porte chiuse?

La notizia che circola in Città sulla presunta inagibilità del “Gran Sasso d’Italia” per dei lavori in corso, che arrivano praticamente sulla coda della stagione, desta perplessità tra i tifosi rossoblu ma non solo.

Senza voler gettare ombre se nelle precedenti gare interne il pubblico ha fruito di uno stadio sicuro al 100%, si attendono nelle prossime ore informazioni di dettaglio da parte del Comune di L’Aquila, che è il proprietario della struttura, circa la disponibilità o meno dello stadio per la gara di cartello di Prima Categoria tra L’Aquila e Celano.

I lavori sembrerebbero essere iniziati in settimana ed anche se non hanno interessano direttamente il terreno di gioco hanno costretto i rossoblu ad un particolare pendolarismo tra il campo di Fossa e quello del Centi Colella.

In attesa di informazioni ufficiali da parte del Comune di L’Aquila e del Comitato regionale della FIGC, sembra che le due istituzioni stiano valutando o di rinviare la gara oppure di farla giocare a porte chiuse. Tra le due ipotese, sembra che stia prendendo quota nelle ultime ore quella di farla giocare a parte chiuse, ma nulla è ancora deciso.  

Certamente una gara che non si disputava da ormai 7 anni, clicca qui per approfondimenti, che alimentava aspettative ed aveva un sapore di amarcord particolare, essendo anche la gara principe della Categoria, non meritava un vigilia di tale trambusto ed incertezza almeno sul campo di gioco.




------© riproduzione riservata