sabato 25 maggio 2019

Altre categorie e Trofei

scritto da .

Di Cola - Equicola 2015: 'Una sfida che mi ha affascinato'

Di Cola - Equicola 2015: 'Una sfida che mi ha affascinato' Di Cola - Equicola 2015: 'Una sfida che mi ha affascinato'

"Questa dell'Equicola è una sfida che mi ha affascinato e voglio provare a fare l'impresa", sono le parole che risuonano ad Atuttocalcio.tv dell'ex tecnico del Magliano e Massa D'Albe e dirigente del Forme.

Militante nel campionato di Seconda Categoria Laziale girone C, la compagine rossonera raccoglie una folta schiera di paesi del cicolano in provincia di Rieti. 

"Ho iniziato la stagione come dirigente nel Forme,  ma con il presidente Tiburzi c'era una sorta di accordo che nel momento in cui avessi avuto una chiamata che mi avrebbe allettato sarei stato libero di tornare in panchina anche a stagione in corso - Dice Di Cola - A Gennaio mi è arrivata questa proposta e la sfida mi ha subito affascinato. Anche la possibilità di misurarmi con un campionato nuovo e una realtà ambiziosa mi ha spinto ad accettare"

La compagine presieduta dal presidente Ferdinando Rinaldi pare avere progetti importanti. E' affiliata con il Frosinone Calcio e dispone di un folto settore giovanile dal quale attingere. Al momento occupa l'ottava posizione a quota 37 punti, mentre la capolista è gia a quota 60. Nel campionato laziale però non ci sono i cosidetti play off, e il sogno del primo posto è di fatto una vera e propria impresa;

"Si effettivamente non essendoci i play off nel Lazio - Continua Di Cola - Il fatto di voler puntare così in alto ci chiama ad una grande impresa ma nessuno ci vieta di provarci. Il mercato mi ha dato la possibilità di integrare la rosa con elementi dal profilo abbastanza alto. Molti arrivano dal Salto Cicolano (Promozione), oltre ad Augusto Cipollone e Luca Di Girolamo che mi hanno seguito dopo averli avuti a Magliano. I risultati sin quì sono molto buoni, i ragazzi mi seguono e posso reputarmi soddisfatto del lavoro sin quì fatto. A confermarlo ci sono anche i risultati sul campo che ci hanno portato a ridosso delle posizioni più alte. 

Domenica arriva la capolista appunto, e noi vogliamo provare a dire la nostra come sempre e con coraggio. L'esperienza si sta dimostrando altamente positiva".




© riproduzione riservata